Ghiaccia reale o royal icing ricetta e tutorial

La ghiaccia reale o royal icing ricetta e tutorial è un articolo basato su come preparare e decorare passo passo i nostri dolci in pasta di zucchero, pdz, cupcake, biscotti o torte decorate cake design.

Ghiaccia reale o royal icing ricetta e tutorial

La ghiaccia roiale

La ghiaccia reale è un fantastico modo di decorare le nostre torte e cupcake nel cake design.

La ghiaccia reale è composta da ingredient semplici, albumi zucchero a velo e limone, in questo articolo vi spiegherò come preparare una ghiaccia reale della consistenza giusta di lavorare e le tecniche basilari per iniziare questa fantastica avventura nel segno del cake design.

La bravura nella ghiaccia reale oltre ad essere nelle tecniche sta anche nell’esercizio.

Usando questa ricetta raggiungerete la consistenza giusta della ghiaccia, la cosiddetta ‘off peaks’ adatta per I lavori di estenzione la cosiddetta ‘extension work, drop line, filifree e pressure piping.

La ghiaccia reale si conserva fino a 3 – 4 giorni a temperature ambiente e non in frigo, ricoperta da pellicola trasparente a diretto contatto con la superfice della ghiaccia. Comunque già dal secondo giorno diventa un pò più liquida quindi vi consiglio vivamente di utilizzarla entro I primi due giorni, in modo da avere risultati strepitosi, comunque se doveste riutilizzarla il terzo giorno vi consiglio di aggiungere dello zucchero a velo e riportarla alla consistenza iniziale.

 

Ingredienti:

  • 2 albumi d’uovo (oppure 30 g di albume in polvere ricostituito in 4 cucchiai di acqua)
  • 500 g di zucchero a velo setacciato
  • 10 gocce di limone 0 ½ cucchiaino di cremor tartaro

Preparazione:

  • Mescolate gli albumi (con l’acqua se in polvere) e lo zucchero setacciato gradualmente nella planetaria e sbattete constantemente per circa 20 minuti o finchè gli albumi saranno montati a neve.
  • Ricoprite il compost con un panno umido se si utilizza subito (la ghiaccia si secca in poco tempo).

Gli utensili:

  • Strumenti indispensabili per I lavori con la ghiaccia sono I confetti di carta e beccucci oppure le sac a poche con I beccucci.
  • Una cosa importantissima, tutti gli utensili che si useranno per la ghiaccia reale dovranno essere privi di qualsiasi traccia di grasso e unto. Tale presenza infatti render la ghiaccia più opaca e pesante, non adatta a creare decorazioni fini e delicate.

LE TECNICHE:

La tecnica dei punti con picco:

Appoggia la punta del beccuccio in un angolo di 90¤ con il piano di lavoro e premi fino alla fuoriuscita della ghiaccia continuando finchè si forma una pallina. Raggiunta la grandezza desiderata, smetti di premere e togli il beccuccio tirandolo all’insù. Facendo questo movimento molto rapido si forma un tipo di punta sgradevole per cui è consigliabile avere a portata di mano un pennellino che va inumidito e con il quale potrai schiacciare la punta.

Ghiaccia reale puntino a punta

I punti senza picco: La tecnica è uguale a quella dei punti con il picco ad eccezione del momento in cui dovrai staccare il beccuccio, movimento che stavolta farai con molta cutela portandolo di lato per far sparire la sgradevole punta.

Ghiaccia reale puntino a punta tonda

 

Drop line:

  • Appoggia il beccuccio sul piano di lavoro rispettando un angolazione di 40 – 50 gradi e iniziando a premere finchè la ghiaccia fuoriesce dal beccuccio e tocca la superficie.
  • Da quel momento, mantenendo la stessa pressione, muovi il braccio verso di te sollevando con attenzione la sac a poche e, guardando nella direzione dove vuoi portare il filo di ghiaccia, prosegui a fare questo movimento di filo ‘a caduta’ fino a dove ti sei proposta di arrivare.
  • Una volta arrivata alla fine del percorso, fera la pressione sulla sacca a poche e porta il beccuccio in giù finchè toccherà di nuovo il piano di lavoro.
  • Questo procedimento ti peretterà di ottenere una linea perfettamente retta.

Ghiaccia reale drop line

Riccioli ad esse:

  • Queste forme naturali a S o a C sono usate anche per la formazione degli scrolls per pui questi riccioli possono essere nominate anche ‘piccoli scrolls’. Sono facili da fare: premi fer far uscire il filo di ghiaccia mandtenendo la forma di S e di seguito anche di C.

Ghiaccia reale a s o c

 

 

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Frosting cupcakes tutorial Successivo Fiori in pasta di zucchero tutorial

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.