Gelato cassata siciliana

Gelato cassata siciliana è un fresco e goloso gelato che vi conquisterà al primo cucchiaino.

Spesso pensiamo che il gelato sia buono solo al cioccolato o gusti alla frutta. Il gelato cassata siciliana è un dessert a tutti gli effetti, ricco di canditi, pistacchi, cioccolato servito con una cialda per gelati, in questo caso io ho usato una cialda bio al miele e croccante.

 

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 2 Ore
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Latte intero 500 ml
  • Panna fresca liquida 200 ml
  • Zucchero (semolato) 160 g
  • Vaniglia 1 bacca
  • uovo (tuorli) 6
  • Sale 1 pizzico
  • canditi (misti) 50 g
  • pistacchi (per decorare) q.b.
  • Cialde per gelato (facoltative)

Preparazione

  1. In una casseruola di media dimensione, versate il latte, la panna e la vaniglia. Aggiungete un pizzico di sale.
    Mettete la casseruola sul fuoco e scaldate il composto di panna e latte a fiamma molto bassa, state molto attenti alla casseruola perchè dovrete togliere dal fuoco la casseruola non appena starà per iniziare l’ebollizione.
    Coprite con il coperchio e lasciate riposare per 10 minuti circa.

    Trascorso il tempo di riposo, filtrate il liquido, riponetelo nella casseruola e scaldatelo nuovamente sempre a fuoco molto basso.
    In un’altra casseruola sempre di dimensioni medio piccole, lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice e spumoso.
    A questo punto, versate a filo il latte caldo al composto spumoso di tuorli e zucchero, continuando a mescolare per amalgamare gli ingredienti senza smontare però la miscela.
    Adesso dovrete cuocere il tutto a bagnomaria sempre mescolando fino a quando starà per iniziare l’ebollizione.
    Appena starà per iniziare l’ebollizione, togliete la casseruola dal fuoco e lasciate raffreddare, mescolando di tanto in tanto.
    Versate il composto nella gelatiera e azionate l’apparecchio per il tempo necessario.
    Tagliate a pezzetti la frutta candita e incorporatela al gelato, girate il tutto ben bene e mettete in congelatore oppure servite direttamente in delle coppette decorando con una cialda per gelato e granella di pistacchio.

    Buona merenda e un abbraccio dalla vostra Lidia!

    Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
    CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
    FACEBOOK
    TWITTER
    GOOGLE+torta gelato cassata siciliana

Note

Precedente Frittata di spinaci e basilico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.