Friarelli sott’aceto – Peperoncini verdi sott’aceto

I Friarelli sott’aceto sono i peperoncini verdi dolci che preparati sott’aceto sono una vera delizia!!

Chi ama le verdure sott’aceto non può perdersi questa ricetta semplice e perfetta da servire come antipasto (il tipico antipasto all’italiana con formaggi e salumi) oppure semplicemente da mettere sul panino che per me è sublime!!

Friarelli sott’aceto

Friarelli sott'aceto

30 minuti per la preparazione

Ingredienti per 4 vasi da 5 dl:

  • Un kg di peperoncini verdi lunghi tipo Friarelli
  • il succo di un limone
  • aceto di vino bianco
  • sale

Preparazione:

  • Scegliete i peperoncini freschissimi e ben sodi.
  • Lavateli e asciugateli delicatamente, mettendoli anche a sgocciolare su un setaccio.
  • Lasciateli interi,tagliandli eventualmente un pezzetto di picciolo se fosse troppo lungo.
  • Man mano che sono pronti, immergeteli in una soluzione di acqua e succo di limone.
  • Portate a ebollizione 2 litri d’acqua con 4 dl di aceto bianco e una presa di sale, quindi scottateci i peperoncini sgocciolati per 3 minuti.
  • Scolateli e metteteli su un canovaccio ad asciugare.
  • Nel frattempo sterilizzate i vasi che dovrete usare, lavateli molto bene e metteteli a sterilizzare nel forno caldo a 100 gradi per circa 20 minuti, (questa operazione la potete fare anche prima di iniziare a preparare i peperoncini).
  • Suddivideteli nei vasi, riempiendoli fino a un cm dall’imboccatura, ricopriteli con una miscela composta da 5 parti d’acqua salata e una di aceto, facendo attenzione che siano completamente immersi.
  • Chiudete ermeticamente e strilizzate per 30 minuti.
  • La durata è di un anno.
  • La stagione giusta per prepararli è l’Estate!

Friarelli sott'aceto 2

Precedente Olio piccante al peperoncino - due modi per prepararlo Successivo Rigatoni alla carbonara di verdure

2 commenti su “Friarelli sott’aceto – Peperoncini verdi sott’aceto

  1. Francesco il said:

    Buonasera io non ho seguito la vostra ricetta, ho preso i peperoncini verdi interi ho tolto il piolo e li ho messi in aceto con spezie sale e pepe. oggi è passato 1 mese. Qualche mese fa mi trovavo ad una fiera ed ho assaggiato dei peperoncini sott’olio con aglio che precendetemente erano stati messi sott’aceto.
    Come mi consigliate di procedere?
    Io pensavo ora di togliere l aceto tagliarli e metterli sott’olio ed inserire l aglio… idee? Grazie

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Francesco e buon anno! Secondo me prima devi mettere i peperoncini con l’aglio sott’aceto e dopo sott’olio..bisogna sempre stare molto attenti con il botulino… mi raccomando.. 😉 a presto ciao!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.