Frappe

Frappe di carnevale o Bugie o Chiacchere e sicuramente ci saranno anche altri modi per chiamarle… sono sempre un dolce tipico carnevalesco irresistibile.

Le frappe sono un dolce croccante, friabile e bolloso profumato al limone o all’arancia.

Amate i dolci di carnevale? Ecco quì una raccolta dedicata al carnevale DOLCI DI CARNEVALE

Frappe ricette dolci di carnevale

Frappe

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti:

  • 200 gr di farina
  • 40 gr di strutto (in sostituzione il burro ma il risultato non sarà molto bolloso)
  • 2 uova
  • 20 g di zucchero semolato
  • 1 limone o arancia (la buccia)
  • 1 presa di sale
  • olio di semi per friggere
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo per decorare

Preparazione delle frappe:

  • Per preparare le frappe per prima cosa dovete impastare in modo molto rapido gli ingredienti su di un piano di lavoro.
  • Dunque mettete la farina sul piano di lavoro, fate un buco al centro (la fontana), aggiungete al centro nel buco le uova, lo strutto, lo zucchero, la presa di sale e la scorza grattugiata del limone o dell’arancia in base all’aroma che preferite dare alle vostre frappe.
  • Iniziate ad impastare in modo molto veloce.
  • Impastate fino ad ottenere un impasto compatto, liscio ed omogeneo (fate attenzione a non ottenere un impasto appicicoso).
  • Formate con l’impasto una palla.
  • Foderate la palla d’impasto con della pellicola trasparente.
  • Mettete l’impasto in frigo e lasciatelo riposare per 30 minuti.
  • Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto dal frigo e tiratelo col mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile di circa 3 mm.
  • Tagliate la sfoglia ottenuta a striscie o rettangoli facendovi aiutare da una rotella dentellata.
  • Friggete le frappe in abbondante olio di semi ben caldo da entrambi i lati fino a che diventino belle dorate.
  • Adagiatele in un piatto foderato da carta assorbente.
  • Spolverizzatele con lo zucchero a velo solo quando saranno fredde.
  • Consiglio Light: Per chi ama i dolci di carnevale ma non ama i dolci fritti, potrà tranquillamente cuocere in forno le frappe, adagiandole in una teglia da forno foderata da carta forno bagnata e strizzata. Forno statico preriscaldato a 200 gradi per circa 10 minuti. Con questa ricetta ne vengono circa 15 rettangolari ma se le farete più strette di circa 3/4 mm di larghezza ve ne verranno il doppio circa 30.

Buona giornata dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Penne con philadelphia spinaci e noci Successivo Zuppa di lenticchie con bietole e orzo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.