Crea sito

Cucina Siciliana e Norvegese

Focaccia sale e rosmarino

Focaccia sale e rosmarino

La focaccia sale e rosmarino è un lievitato veramente soffice e gustoso perfetto da gustare farcito oppure semplicemente così.
In questo periodo di pandemia dove a volte nei piccoli centri come nel mio, basta arrivare in ritardo al supermercato la mattina e rischiare di non trovare più il pane fresco, la focaccia sale e rosmarino con lievito di birra (secco o fresco) è un ottima alternativa ed è buona in qualsiasi momento della giornata…. e soprattutto a merenda.

  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFarina 1
  • 240 gAcqua (circa)
  • 1 cucchiainoMiele
  • 2 cucchiainiSale
  • 4 cucchiaiOlio di oliva
  • 1 bustinaLievito di birra secco (si può usare anche il lievito di birra fresco)

Ingredienti per il condimento

  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Sale di maldon (potete usare anche un altro tipo di sale)
  • q.b.Olio di oliva

Preparazione della focaccia con rosmarino e sale

Scaldate l’acqua a temperatura di 35 gradi circa (tiepida ma non calda).

Mettete In una ciotola capiente la farina, aggiungete la bustina di lievito secco, i quattro cucchiai di olio, il cucchiaino di miele e cominciate ad impastare; impastate energicamente aggiungendo il sale.

Quando l’impasto sarà abbastanza omogeneo ed elastico (ma non troppo compatto o duro), mettetelo a lievitare direttamente nella ciotola, coperta da una pellicola, in un ambiente senza correnti d’aria.

Dopo circa 2 ore di lievitazione, versate in una teglia l’olio d’oliva e l’impasto, bagnatevi con l’olio d’oliva i polpastrelli e stendete la pasta con le dita, facendo anche delle fossette nella pasta. Lasciatela lievitare ancora per almeno un’altra ora. Salate la superficie con il sale grosso di maldon o altro tipo di sale grosso e distribuite il rosmarino tritato finemente, completate con un filo d’olio.

Cuocete la focaccia in forno caldo a 250° per 30 minuti circa (regolatevi sempre in base al vostro forno).

Servite la focaccia dopo che si sarà intiepidita.

Servitela farcita con dei salumi o formaggi, oppure tagliata a pezzi come pane d’accompagnamento.

Un abbraccio!

Lidia

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.