Fastelavnsboller – brioches di carnevale norvegesi

Fastelavnsboller sono delle deliziose brioches o panini dolci sofficissimi tipici del periodo carnevalesco norvegese. Infatti le fastelavnsboller si preparano il giorno di carnevale e devono essere farcite molto ma molto golose, quest’anno per la gioia della mia famiglia le gusteranno ben due volte in quanto le ho preparate in anticipo per voi e poi le preparerò nuovamente per gustarle il giorno di carnevale insieme a loro e a dei cari amici di famiglia.

Quest’anno comunque per rallegrare il vostro periodo carnevalesco ho pensato di realizzare un video in maschera, vi prego non morite dalle risate..non voglio avervi sulla coscenza.. 😀 😀 Buon divertimento e buon fastelavnsdag! 😉

Fastelavnsboller – panini dolci ripieni tipici norvegesi

Ingredienti per 12 fastelanvnsboller:

  • 1kg di farina 00
  • 50 g di lievito di birra fresco (in sostituzione 1 bustina di quello secco)
  • 450 ml di latte parzialmente scremato tiepido
  • 100 g di burro sciolto
  • 80 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di vaniglina
  • 1/2 cucchiaino di cardamomo (facoltativo)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di sale

Per spennellare:

  • 1 uovo leggermente sbattuto

Per decorare:

  • 300 ml di panna da montare fresca
  • 1 cucchiai0 di zucchero a velo vanigliato
  • Marmellata di lamponi o quella che preferite (circa 200 ml)
  • 1 – 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato per spolverizzarli alla fine

Fastelavnsboller

Preparazione delle fastslavensboller:

  • Per preparare le fastlavensboller per prima cosa dobbiamo sciogliere il burro nel microonde o a bagnomaria, intiepidire il latte sempre nel microonde o in un pentolino.
  • Mettete in una ciotola capiente la farina setacciata, sbriciolateci il lievito, aggiungete metà del latte tiepido ed iniziate ad impastare sciogliendo così anche il lievito.
  • Aggiungete lo zucchero e fate così facendo attivare il lievito.
  • Aggiungete la vaniglina e il cardamomo.
  • Aggiungete il restante del latte con sciolto dentro il cucchiaino di lievito per dolci.
  • Impastate un pò e poi aggiungete il sale.
  • Impastate il tutto fino ad ottenere un composto liscio, compatto ed elastico (fate la prova con il dito per sentire la consistenza e la morbidezza dell’impasto).
  • Mettete a riposare l’impasto per un paio d’ore o fino a quando sarà raddoppiato di volume, in un luogo senza correnti fredde e a temperatura di circa 22 gradi.
  • Trascorso il tempo di lievitazione, dividete l’impasto in 12 porzioni, formate con le mani dei panini rotondi.
  • Spennellateli con l’uovo leggermente sbattuto, lasciateli per circa 20 -30 minuti a riposare sempre in un posto caldo a 22 gradi circa di temperatura e quando si saranno gonfiati un pò nuovamente, infornateli a temperatura 200 gradi in forno ventilato per circa 20 minuti o fino a quando saranno belli dorati in superfice e cotti dentro.
  • Sfornateli e copriteli con uno strofinaccio da cucina fino al loro raffreddamento.
  • Una volta freddi, divideteli a metà e farciteli con la marmellata di lamponi o quella che amate di più e la panna montata.
  • Spolverateli con lo zucchero a velo e buon Fastelavnsdag a tutti voi dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Sformato di purè di patate e ragù di carne Successivo Polpette di ricotta e ceci - ricetta vegetariana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.