Decoriamo insieme le nostre finestre con i biscotti di pan pepato

È il quarto giorno dell’avvento….uno dei miei preferiti….Addobbare le finestre per natale e la cosa che mi piace di più perché fa vedere un po di te e della tua creatività…;)

La differenza dei biscotti scandinavi di pan pepato con quelli americani i gingerbread è  l’aggiunta del pepe alle altre spezie che dà un aroma incredibile, non sono molto forti nel gusto ne piccanti …anche perché i bambini ne vanno praticamente matti ma far si che si distinguano… 😉

In Norvegia si usano tantissimi tipi di addobbi per le finestre ma soprattutto tanta luce..come ben sapete il periodo del buio è lungo, così con tanta luce attorno si riesce a dare un’atmosfera incredibile e tanta luce…Prima di passare ai buonissimi biscotti di pan pepato e alle loro decorazioni vi vorrei far vedere alcuni esempi di finestre addobbate dei miei vicini di casa…una vera meraviglia… 😉

Decoriamo insieme le nostre finestre con i biscotti di pan pepato

Collage finestre decorate case

Ed ecco le decorazioni con i biscotti di pan pepato:

la giusta

Ingredienti:

125 g di burro

65 g di melassa

3/4 di tazza di panna da montare

Zucchero a velo 125 g

250 g di farina

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

1 cucchiaino di chiodi di garofano

1/2 cucchiaino di cannella in polvere

1/2 cucchiaino di pepe nero macinato al momento

Ingredienti per la pasta di zucchero per la decorazione:

Naturalmente potete comprarla già pronta ma se volete provarla a fare in casa ecco la mia ricetta!

PASTA DI ZUCCHERO

INGREDIENTI
225 g di zucchero a velo
3 g di colla di pesce
15 ml d’acqua
30 g di glucosio o miele
5 g di burro
Vaniglia

Collage finsestre decorate

Procedimento per l’impasto del pan pepato:

Ricordate che la pasta di pan pepato deve essere fredda prima di lavorarla. E ‘meglio se preparate l’impasto almeno un paio d’ore prima.

Fate bollire il burro, la melassa, la panna e lo zucchero a velo in una casseruola. Aspettate che il composto si Raffreddi  e aggiungete gli altri ingredienti. Mescolate e fate un impasto liscio e omogeneo. Impacchettatelo con la pellicola e Mettetelo in frigo.

Accendete  il forno a 170 ° C. Prendete una teglia con carta da forno.

Stirate la pasta con il mattarello e con delle forme ritagliate i biscotti. Io ho usato delle forme natalizie grandi che ho trovato in commercio, ma se doveste avere problemi nel trovarle usate il solito metodo pratico del disegno, ritagliate le figure e ritagliate l’impasto con quei modellini di carta.

Cuocete i biscotti in forno per circa 10 – 12 minuti fino a quando ottengono un bel colore dorato. Raffreddare i biscotti sulle teglie per un po ‘prima di metterli sulla griglia altrimenti si romperanno. Decorateli quando saranno totalmente freddi.

Procedimento per la pasta di zucchero:

Mettete lo zucchero nella planetaria.

Scaldate (ma non fate bollire!) in un pentolino l’acqua e la colla di pesce (io la scaldo anche nel microonde).

Quando la gelatina è sciolta aggiungete il glucosio/miele e il burro ammorbidito.

Quando tutto è ben sciolto, azionate la planetaria alla velocità minima e versate a filo il composto nello zucchero.

Aggiungete la vaniglia.

Mettete un po’ di zucchero a velo sul banco e impastate energicamente.

Fate un panetto liscio, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare qualche ora in frigo.

Quando poi si dovrà lavorare per modellarla ….lavoratela nuovamente energicamente e coloratela del colore che più vi piace con i colori alimentari a gel o in polvere.

Come altri tipi di decori ho usato delle perline di zucchero di color bianco e argento e delle pennette di glassa colorata.

Buon divertimento!! 😉

 

Precedente La casetta di Hansel e Gretel di pan pepato (Pepperkakehus) Successivo Salmone affumicato con cupola di uova strapazzate

Un commento su “Decoriamo insieme le nostre finestre con i biscotti di pan pepato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.