Cornetti salati

I cornetti salati sono tipici dei buffet perchè si possono farcire come più ci aggrada, ma in questo periodo di caldo sono molto buoni, soffici e perfetti da portare con se in spiaggia…

Cornetti salti

cornetti salati la giusta

Ingredienti:

  • 500 gr di farina manitoba
  • 2 dl di acqua
  • 50 g di latte
  • 50 g olio di colza
  • 5 g di sale
  • 3 g di zucchero
  • 10 g lievito di birra

cornetti salati collage

Procedimento:

  • Sciogliete  il lievito e lo zucchero nell’acqua tiepida, impastate con la farina energicamente e lavorate per qualche minuto, aggiungete il sale e lavorare ancora bene per una decina di minuti, aggiungendo man mano l’olio di colza, formate una palla e mettete a lievitare in una ciotola coperta con pellicola trasparente per almeno 2 ore.
  • Trascorse le ore quando l’impasto avrà raddoppiato il proprio volume, stendetelo formando un disco dal quale ricaveremo degli spicchi di pasta, che arrotolerete formando appunto la forma dei cornetti.
  • Disporrete i cornetti salati in una teglia foderata precedentemente da carta forno, mettete a lievitare sotto pellicola fino al raddoppio del volume.
  • Prima di infornare spennellate delicatamente, o meglio ancora, nebulizzate i cornetti con abbondante latte.
  • Cuocere a 180° per una decina di minuti, fino a doratura. Appena sfornati, nebulizzate ancora col latte per renderli ancora più soffici nella crosta  fate raffreddare su una gratella.
  • Una volta freddi, potete farcirli come più vi piace.

Precedente Tortellini al sugo veloce Successivo La quiche lorraine estiva

2 commenti su “Cornetti salati

  1. Alessandra il said:

    Scusa ma l’olio va nell’ impasto? A posto di quello di colza posso usare olio d’oliva o di semi? Grazie Alessandra

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Alessandra, si, puoi usare un’altro tipo di olio…io uso quello di colza perchè è in’odore ed insapore e ha gli omega 3….
      Ti consiglio di usare un’olio d’oliva non troppo forte nel sapore o un olio di semi che preferisci… 🙂
      Ciao e presto!!
      Lidia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.