Come preparare l’olio al basilico

Come preparare l’olio al basilico è la fase successiva di come ho conservato il basilico sottosale per l’inverno.

Chi mi conosce sa che sono siciliana e vivo in Norvegia e quando sono in sicilia cerco di portarmi più profumi e aromi con me da usare durante il rigido inverno norvegese.

Questo olio è veramente gustoso e aromatizzato ed è delizioso per condire una semplice insalata, o su un piatto di spaghetti…per non parlare poi sulla pizza..yummy. 😉

La particolarità del mio olio e quindi il mio piccolo segreto è quello di aggiungere nella marinatura dell’olio con il basilico 1 cucchiaio di sale grosso, questo fa si che le foglie macereranno ma non si disfaceranno e darà anche all’olio una particolarità nel gusto che usandolo soprattutto sulle insalate credetemi è idilliaco….non pensate non sarà molto salato ma solo saporito.

Come preparare l’olio al basilico

olio al basilico

 

  • Ingredienti:
    1 litro di olio extravergine d’oliva
    50 foglie di basilico fresche
    5 infiorescenze fresche
  • 1 cucchiaio scarso di sale grosso
  • un barattolo sterilizzato

Preparazione:

Per prima cosa lavate ed asciugate bene le foglie di basilico e le infiorescenze con una carta assorbente delicatamente senza maltrattare dunque le foglie.

Mettete le foglie e le infuorescenze in infusione nell’olio  ed aggiungete il sale.

Chiudete bene il barattolo e lasciatelo a macerare al buio per due settimane.

Trascorse le settimane filtratelo e l’olio al basilico è pronto.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

olio-al-basilico-la-giusta

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Bastoncini di patate dolci al forno Successivo Lo Zenzero candito e lo Sciroppo di zenzero senza zucchero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.