Ciambella di grano saraceno zucca e mandorle

La ciambella di grano saraceno zucca e mandorle è un dolce perfetto per la colazione sana ma golosa infatti questa volta invece di cuocere la zucca ho pensato di fare l’impasto come il dolce di carote grattugiandole e inserendole nell’impasto a crudo, poi invece di usare le noci che si usano nel dolce tipico con le carote ho usato le mandorle che credetemi si sposano benissimo con la zucca e il grano saraceno.

La ciambella di grano saraceno zucca e mandorle è un dolce molto soffice e ricco che piace tanto anche ai più piccoli se poi avete ospiti all’improvviso e volete stupirli con la ciambella grano saraceno zucca e mandorle, allora vi consiglio di servirla con della crema inglese o del gelato oppure ancora più golosa con panna montata fresca e glassa al cioccolato.

Se amate le ciambelle ecco quì i link delle ciambelle più cliccate da voi: CIAMBELLA DI ZUCCA E CACAO SENZA GLUTINE – CIMABELLA CON FARINA DI CASTAGNE E CIOCCOLATO – CIAMBELLA AI MIRTILLI

Ciambella di grano saraceno zucca e mandorle senza lattosio

Ciambella di grano saraceno zucca e mandorle

Ingredienti per una ciambella da 22 cm:

  • 160 g di grano saraceno
  • 140 g di farina di riso
  • 10 g di lievito per dolci (1 cucchiaino)
  • 250 ml di latte di soia
  • 3 uova
  • 1 presa di chiodi di garofano
  • 1 presa di cannella
  • 1 presa di cardamomo
  • 125 g di zucchero di canna (potete usare anche lo zucchero semolato)
  • 100 g di mandorle tritate
  • 260 g di zucca grattugiata
  • 50 ml di olio di semi di girasole
  • zucchero a velo vanigliato q.b.

Preparazione della ciambella di grano saraceno zucca e mandorle:

  • Per preparare la ciambella di grano saraceno zucca e mandorle per prima cosa dobbiamo accendere il forno a 180 gradi.
  • Grattugiate la zucca e tritate le mandorle.
  • In una planetaria sbattete le uova con lo zucchero in modo spumoso.
  • Mischiate le farine con il lievito e le spezie, aggiungetene una parte all’impasto, continuate ad impastare aggiungendo man mano il latte di soia e le farine.
  • Quando avrete amalgamato bene questi ingredienti togliete l’impasto dalla planetaria e aggiungete a mano la zucca grattugiata e le mandorle tritate.
  • Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella, versateci il composto ed infornatelo a forno caldo 180 gradi per circa 20 – 30 minuti o fino a quando sarà gonfia e cotta dentro (fate la prova stecchino).
  • Quando la sfornerete mettetela a raffreddare su una graticola e spolveratela di zucchero a velo solo quando sarà completamente fredda.

Buona domenica dalla vostra Lidia!

Consiglio: La zucca in questa torta ci sta benissimo e non si sente tanto nell’impasto comunque se non amate tanto la zucca la potete sostituire con le carote grattugiate.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Ciambella di grano saraceno zucca e mandorle senza lattosio

Precedente Risotto con funghi zucca e speck Successivo Hamburger di salmone con doppia panatura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.