Carne con piselli ricetta siciliana

Carne con piselli ricetta siciliana un secondo piatto della tradizione povera siciliana ma ricca di gusto e sapore. Quando gusto questo piatto la mia mente torna sempre a quando ero bambina e la mia mamma preparava questo piatto in questo periodo dell’anno periodo in cui maturano i piselli.

Comunque questo piatto è molto indicato anche quando non si ha niente di contorno in frigo ma si hanno quasi sempre i piselli surgelati nel congelatore, quindi segnatevi la ricetta che sono sicura vi conquisterà.

Amate le ricette tipiche siciliane? Ecco quì alcuni link più amati e cliccati da voi sul mio blog: STRACCETTI DI POLLO ALLA SICILIANA – POLPETTE DI CARNE ALLA SICILIANA – POLPETTE IN UMIDO DI NONNA VANNINA

Carne con piselli ricetta siciliana molto saporita

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di carne (ho usato il maiale, si può usare anche il bovino ma la cottura è più lunga)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipollotto
  • 500 g di pisellini freschi (in sostituzione quelli surgelati)
  • 500 ml di brodo di carne
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • prezzemolo tritato
  • sale e pepe q.b.

Preparazione della Carne con piselli ricetta siciliana:

  • Per preparare la Carne con piselli ricetta siciliana, per prima cosa dovete sgranare i pisellini (se sono freschi).
  • Mondate e tritate finemente l’aglio e il cipollotto.
  • Preparate il brodo di carne e tenetelo in caldo.
  • In un tegame capiente e a doppio fondo mettete l’olio evo, l’aglio e il cipollotto.
  • Rosolate un minutino in modo da fare insaporire l’olio, aggiungete la carne e rosolatela da ambo i lati (giusto il tempo di farle cambiare il colore), aggiungete il vino bianco, alzate la fiamma e sfumate il vino.
  • Aggiunngete il brodo e qundo inizia a bollire aggiungete i pisellini e il pizzico di bicarbonato (segreto della mia nonna per fare intenerire prima i piselli internamente).
  • Fate cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti o fino a quando sarà la carne tenera (fate la prova infilzandola con una forchetta) e i pisellini teneri e cotti.
  • Aggiungete se necessario dell’altro brodo o acqua durante la cottura (dipende dal tipo di fiamma in cottura).
  • Salate e pepate.
  • Servite con del prezzemolo tritato finemente.

Buon Sabato dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Rotolo panna e fragole Successivo Fusilli cremosi con carciofi e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.