Crea sito

Cucina Siciliana e Norvegese

Caponata alla siciliana per l’inverno – conserve per l’inverno

Caponata alla siciliana per l’inverno – conserve per l’inverno

La caponata alla siciliana per l’inverno è una conserva che non riesco a rinunciare di preparare ogni anno, forse perchè mi ricorda quando aiutavo mamma a prepararla o forse perchè abitando all’estero per me significa la mia bella Sicilia e il calore di casa mia! 🙂

La ricetta dunque che vi propongo è quella naturalmente della mia mamma e che se volete anche non invasarla potete usarla per prepararla come contorno quando più ne avete voglia.

Caponata alla siciliana per l’inverno – conserve per l’inverno

Caponata alla siciliana per l'inverno

Ingredienti per 3 vasi da 2,5 dl:

  • 1cipolla rossa
  • 2 melanzane
  • 4 peperoni misti
  • 2 aglio
  • sale,pepe q.b.
  • 10 capperi
  • 10 olive verdi snocciolate
  • 3 coste di sedano
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di aceto bianco
  • olio evo q.b.

Procedimento:

  • Per prima cosa si friggono i peperoni tagliati a dadini e si mettono da parte, poi si friggono le melanzane tagliate a dadini e si mettono da parte,poi si friggono le cipolle e e anch’esse si mettono da parte.
  • A questo punto bisogna preparare il soffritto, mettiamo dunque a friggere l’aglio, i capperi, le olive, il sedano e il concentrato di pomodoro, aggiungete al soffritto tutti gli ingredienti che avevate fritto in precedenza e messi da parte, saltateli in padella insieme per qualche minuto e poi si aggiunge l’aceto.
  • Continuare a mescolare e cuocere per alcuni minuti fino a quando l’aceto sarà evaporato.
  • Aggiustare di sale e di pepe e mettete un filo d’olio.
  • Riempite di caponata i vasi sterilizzati (mi raccomando molto importante la sterilizzazione dei vasi), e chiudeteli.
  • Ora pensiamo a fare il sottovuoto, prendete una pentola, metteteci dentro uno strofinaccio da cucina nel fondo della pentola e adagiateci i vasetti, tra i vasetti mettete un’altro canovaccio (non devono toccare tra di loro nella cottura).Riempite la pentola d’acqua fino a ricoprire i vasetti, fate sobbollire a fiamma bassa per 30 minuti.Spegnete la fiamma e lasciate raffreddare dentro la pentola i vasetti prima di estrarli.Una volta estratti fate pressione con il dito sul tappo per sentire il click del tappo.

 

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+



4 thoughts on “Caponata alla siciliana per l’inverno – conserve per l’inverno”

    • Danilo la mia mamma ha quasi 80 anni e l’ha sempre preparata così la caponata, se poi tu ti riferisci alla caponata di melanzane palermitana ..quella è diversa dalla mia di Siracusa! grazie del tuo commento!!

      • Io sono messinese e anche quella della mia nonna ha il peperone tra gli ingredienti, anche se in proporzioni differenti: su 3 melanzane 1 peperone.
        Non ho mai provato a fare le conserve ma mi sembra un’ottima idea 🙂

        • Grazie carissima, si penso proprio che dalla parte nostra della Sicilia nella caponata si usi il peperone.. 🙂 Sono una vera delizia d’inverno Cristi, le devi assolutamente provare.. 🙂 Ciao carissima e buon week-end!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.