Cantucci alle olive

Cantucci alle olive sono dei deliziosi biscotti morbidi salati perfetti per un aperitivo o un buffet.

Quando si tratta di Cantucci pensi subito ai classici biscotti con mandorle o nocciole tradizionali toscani e naturalmente al vin santo, questa però è una variante salata che sono sicura apprezzerete tantissimo perchè credetemi sono uno tira lhanno.
Cantucci alle olive

Gustoso spuntino o un perfetto aperitivo tra amici!

CANTUCCI SALATI ALLE OLIVE LA GIUSTA ORIZONTALE
Ingredienti:

  • 400 gr. farina
  • 1 dl di olio d’oliva
  • 3 g di sale marino
  • 1 pizzico di pepe
  • 1/2 cucchiaino di origano
  • 1 uovo
  • Un cucchiaino di lievito in polvere
  • Latte q.b. fino a quando un impasto morbido circa 2 dl.
  • 100 gr. olive nere tritate
  • 1 uovo sbattuto per spennellarli

cantucci alle olive collage finito

Procedimento:

  • Per prima cosa bisogna fare la farina a fontana cioè con il buco al centro, aggiungete al centro tutti gli ingredienti tranne il latte e l’uovo e l’origano che serviranno per spennellare alla fine.
  • Aggiungete pian piano il latte tiepido ed iniziate ad impastare il tutto fino ad ottenere un impasto morbido e compatto.
  • Questo impasto avendo il lievito istantaneo per dolci non ha bisogno di riposare per lievitare è pronto per essere infornato, quindi dividete l’impasto in due e fornate due cilindri che appiattirete con lo spessore di circa 1 cm ciascuno.
  • tagliateli a fette spesse anch’esse di circa 1 cm, posizionatele su una teglia da forno ricoperta da carta forno, spennellateli con l’uovo un pizzico di sale e l’origano.
  • Infornateli a forno caldo 200 gradi per circa 12 minuti o fino a quando saranno ben d’orati.

.

Precedente Besciamella Successivo Vellutata di cavolfiore senza lattosio

8 commenti su “Cantucci alle olive

  1. Francesca il said:

    Ciao, per favore quanti cantucci escono con le dosi sopra indicate? Possono essere fatti il giorno prima per quello seguente? In che modo si mantengono friabili e croccanti come appena fatti? Grazie mille!!!

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao carissima Francesca, con quelle dose ti vengono circa 16 cantucci poi dipende anche dallo spessore e la grandezza che gli vuoi dare tu. Per mantenerli friabili fino al giorno dopo o anche per alcuni giorni ti consiglio di farli raffreddare completamente su una graticola e poi conservarli in una latta in un luogo fresco ma non in frigo. Ciao e a presto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.