Calamari e zucchine in padella

I calamari e zucchine in padella sono un secondo veloce, leggero e troppo buono.

Avete voglia di preparare un secondo di stagione, saporito, veloce e con pochi ingredienti e tutti reperibili facilmente? allora dovete assolutamente provare questi deliziosi calamari e zucchine in padella.

La fusione delle zucchine dal sapore dolce che si sciolgono in bocca, con la croccantezza del calamaro e i sapori mediterrannei fanno si che questo piatto semplicissimo da preparare e con pochi ingredienti, diventi un secondo molto saporito e che piace a tutti in famiglia.

Il successo è assicurato con i calamari e zucchine in padella, poche mosse per prepararlo, pochi ingredienti e non ricercati e soprattutto pochissime calorie!

Amate i calamari? Ecco alcune ricette che sono sicura vi piaceranno: Spaghetti con calamari asparagi e pomodori – Spiedini di gamberoni e calamari arrosto – Insalata di mare mediterranea

Calamari e zucchine in padella ricetta

Calamari e zucchine in padella ricetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di calamari o calamaretti
  • 4 zucchine verdi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 10 olive verdi
  • 10 capperi sotto sale
  • 1 cipollotto
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di conserva di pomodoro
  • 1 bicchiere d’acqua
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione dei calamari e zucchine in padella:

Per preparare i calamari e zucchine in padella, bisogna per prima cosa, lavare bene i calamari, pulirli e tagliarli a fettine.

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliate anch’esse a fettine non troppo spesse e mettetele da parte.

In una padella antiaderente mettete l’olio evo, lo spicchio d’aglio, il cipollotto tritato finemente, le olive denocciolate e tagliate a pezzetti, i capperi privi del sale (sciacquateli sotto l’acqua corrente e poi strizzateli), soffriggete un pò e poi aggiungete i calamari.

Saltate i calamari un paio di minuti, aggiungete la conserva di pomodoro e successivamente il vino bianco, alzate la fiamma e per fare evaporare l’alcol dal vino.

Abbassate la fiamma e aggiungete un bicchiere di acqua e le zucchine, salate, pepate, girate bene con un cucchiaio di legno, coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti o fino a quando le zucchine risulteranno tenere.

Servite ben caldo accompagnate con del riso o dell’ottimo pane fresco.

Buon appetito dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Calamari e zucchine in padella

Precedente Frappè cremoso alle albicocche Successivo Torta salata con bietole e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.