Cake pops al cioccolato e arancia

cake pops al cioccolato e arancia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oltre ai più popolari cupkake, è già partita una nuova tendenza quella dei cake pops. Queste palline dolci infilate su un bastoncino non sono solo dolcetti da mangiare ma sono delle vere opere d’arte.Perfette per una festicciola a scuola, per una festa di bambini e ottime come dessert.

La nascita dei cake pops deriva dal fatto che a dei pasticceri, avendo ciambelle e  pan di spagna avanzati…  è venuta la brillante l’idea di creare queste palline e immergerle nel cioccolato…

Quindi è un’ottimo modo per usare gli avanzi di ciambelle e pan di spagna…

Ingredienti per ca 40 palline

  • 1 torta al cioccolato sbriciolata (vedi la ricetta sul blog)
  • 1 porzione di glassa o crema di burro
  • sciroppo d’arancia nella quantità desiderata
  • 200 g di cioccolato fondente a cubetti
  • glassa all’arancia

Ingredienti per la glassa all’arancia:

  • 325 di zucchero a velo
  • 50 ml di sciroppo d’arancia

Extra

  • 40 bastoncini da lecca lecca
  • una teglia piatta con carta forno
  • sac à poche usa e getta
  • un barattolo riempito con zucchero del polistirolo o se lo trovate come me il piedistallo per cake pops

Procedimento:

  • Mescolate la torta con la glassa o con crema al burro (vedere le ricette sul blog).
  • Se lo si desidera sostituire l’acqua con lo sciroppo d’arancia.
  • Con il composto preparate ca 40 palline. Effettuate già un forellino con uno dei bastoncini.
  • appoggiate le palline sulla teglia ricoperta da carta forno e lasciatele riposare in frigo per almeno un giorno.
  • Sciogliete il cioccolato a bagno maria e tuffategli dentro una dopo l’altra le palline infilzate in precedenza con il bastoncino. Mettetele ad asciugare sul supporto preparato in precedenza.
  • Per la glassa all’arancia mettete lo zucchero a velo in una terrina e aggiungete i 50 ml di sciroppo d’arancia un poco alla volta. Mescolate energicamente con una forchetta e se vi sembra troppo liquida aggiungete un’altro pò di zucchero a velo. Decorate i cake pops con una punta sottile.

Precedente Moussaka in versione light (leggerissima) Successivo Crema al burro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.