Brownie al triplo cioccolato

I Brownie al triplo cioccolato penso non abbiano bisogno di tante presentazioni il titolo in se stesso definisce il dolce in qulacosa di veramente delizioso e cioccolattoso.

Per gli amanti del cioccolato e dei dolci non secchi e morbidi questo lo raccomando vivamente perchè la sua base al doppio cioccolato super morbidosa si fonde con la ganache al cioccolato al latte. Questo dolce si conserva bene per diversi giorni in frigo o in una scatola di latta in un luogo fresco, se volete potete anche congelarlo e tirarlo fuori al momento opportuno.

Perfetto per gli intolleranti al lievito perchè questo dolce non contiene nessun tipo di lievito.

browinie al triplo cioccolato

Brownie al triplo cioccolato la giusta

Ingredienti per una teglia da forno di 30 x 20:

  • 200 g di burro
  • 200 g di cioccolato fondente al 60%
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 200 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di zucchero vaniliato
  • 150 g di farina
  • 2 cucchiai di cacao

Ingredienti per la ganache al cioccolato al latte:

  • 200 g di cioccolato al latte
  • 2 dl di panna liquida fresca

Brownie al triplo cioccolato la giusta. 2

Preparazione:

  • Per prima cosa preriscaldate il forno a 180 gradi.
  • In un tegamino sciogliete il burro e il cioccolato a bagno maria.
  • Sbattete con le fruste elettriche lo zucchero, le uova e lo zucchero vanigliato.
  • Aggiungete il composto di burro e cioccolato pian piano nell’impasto di uova e zucchero.
  • Aggiungete per ultimo la farina e il cacao.
  • Foderate una teglia da forno con la carta forno, mettete l’impasto dei brownie e livellatelo con una spatola prima d’infornarlo.
  • Infornate per 30 minuti..
  • Nel frattempo che il dolce è nel forno possiamo iniziare a preparare la ganache al cioccolato al latte, mettete il cioccolato in un pentolino a bagno maria ed iniziate a scioglierlo, quando si sarà sciolto completamente iniziate ad incorporare piano piano la panna liquida girando in modo energico in modo da formare una crema denza omogenea e lucida.
  • Sfornate il brownie (fate la prova stecchino in modo da essere sicuri che sia ben cotto all’interno) e lasciatelo raffreddare prima di versar sopra la ganache al cioccolato al latte, livellate e mettete in frigo per almeno 4 ore ancora meglio se lo fate riposare un’intera notte in frigo.
  • Prima di servirlo lascatelo circa mezz’ora fuori dal frigo prima di tagliarlo a cubetti in modo da non fare spaccare la ganache al cioccolato.

 

 

 

 

 

Precedente Biscotti alle nocciole farciti con ganache al cioccolato Successivo Patate funghettate in padella

17 commenti su “Brownie al triplo cioccolato

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Simo, in America i brownies sono chiamati al triplo cioccolato quando usi anche il cacao amaro nell’impasto e altri 2 tipi di cioccolato…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.