Bomboloni alla crema con lievito madre o krapfen

I bomboloni alla crema con lievito madre o krapfen sono dei sofficissimi dolci che non riesci a smettere di mangiare soprattutto quando si affonda nella deliziosa crema pasticcera alla vaniglia. Una crema che adopero sempre per farcire o decorare i dolci perchè è molto consistente e cremosa, ricetta norvegese.

Il lievito madre naturalmente perchè non potevo non provarle con il mio lievito di nome Piccolo troll se sei interessato su come preparare e mantenere il lievito madre CLICCA QUÌ per la ricetta.

I bomboloni alla crema con lievito madre o krapfen

I bomboloni alla crema con lievito madre o krapfen

Ingredienti:

  • 500 g di farina manitoba
  • 150 g di lievito madre rinfrescato (potete anche preparare con il lievito di birra fresco 25 g)
  • 200 ml di latte
  • 50 ml di acqua
  • 75 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • la scorza di un’arancia grattugiata biologica
  • olio di semi per friggere q.b.
  • Crema pasticcera per la ricetta CLICCA QUÌ
  • 50 g di zucchero a velo e qualche goccia di acqua

Preparazione:

  • Per prima cosa iniziate a sciogliere la pasta madre con l’acqua, aggiungete pian piano un pò della farina fino ad ottenere un panetto compatto, morbido e lasciate riposare per 1 ora al caldo circa 22 gradi, e così otterrete trascorso il tempo ‘il lievitino’.

  • Riscaldate il latte a 37 gradi e agiungetelo al lievitino facendo in modo che si sciolga un pò, aggiungete lo zucchero, le uova, il sale e la scorza di arancia grattugiata e iniziate ad impastare aggiungete poco alla volta anche il burro.

  • Quando l’impasto sarà ben amalgamato potrete aggiungere il sale e continuare ad impastare  per circa 10 minuti., dopodiché date un paio di pieghe all’impasto e poi lasciatelo riposare per 2 ore al caldo.

  • Bomboloni alla crema al forno o Krapfen collage finito 2
  • Stendete l’impasto ad 1 centimetro di spessore e coppate, io ho usato un bicchiere di circa 6-8 cm di diametro.dopo aver ottenuto i dischi, metteteli a riposare nuovamente ma questa volta per ben 8 ore (un consiglio? fate come me preparateli la sera prima di andare a letto e metteteli dentro il forno spento).

  • Bomboloni alla crema al forno o Krapfen collage finito 3
  • Trascorso il tempo friggeteli in  abbondante olio di semi girandole in modo da farle cuocere in modo uniforme.

  • Adagiateli in un piatto rivestito da carta assorbente e quando saranno completamente fredde riempitele con la crema pasticcera facendovi aiutare da una sacca a poche e decoratele con la glassa di zucchero che è veramente facile da preparare, mettete lo zucchero a velo in una ciotola e aggiungete man mano qualche goccia d’acqua girando con un cucchiaio energicamente fino ad ottenere appunto una glassa di zucchero.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Bento senza uova lo porto in ufficio Successivo Cantucci al cioccolato bianco e frutta secca senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.