Bomboloni alla crema al forno o Krapfen

I Bomboloni alla crema al forno o Krapfen sono dei deliziosi e sofficissimi panini dolci ripieni di crema alla vaniglia che non si riesce a smettere di mangiare… 😀

Non ho usato l’aiuto dell’impastatrice perchè amo impastare a mano e con alcuni piccoli suggerimenti che vi darò nella ricetta non avrete bisogno anche voi di nessuna impastatrice per avere dei bomboloni sofficissimi.

Domenica sera li avevo preparati in più pensando di poterli gustare anche a colazione ma non mi è stato possibile i miei figli li avevano fatti fuori tutti!! 😀

Comunque una bella soddisfazione quando quello che prepari è apprezzato dai tuoi e ti vien voglia di prepararne altri! 😀

Bomboloni alla crema al forno o Krapfen

Bomboloni alla crema al forno o Krapfen

Ingredienti:

  • 150 g di farina manitoba
  • 2 cucchiai di latte tiepido
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 400 g di farina 00
  • 150 g di margarina
  • 1 bustina di lievito disidratato
  • 70 g di zucchero a velo + q.b. per decorarli alla fine
  • 1 cucchiaino di vaniglia o 1 bustina di vaniglina
  • 2 uova
  • 1 dl di latte + q.b. per spennellare alla fine prima di infornarli.
  • 1 pizzico di cardemomo (facoltativo)
  • 1 albume sbattuto leggermente
  • crema pasticcera per la ricetta CLICCA QUÌ

Preparazione:

Per prima cosa bisogna preparare il lievitino, prendiamo una ciotola e mettiamo dentro la farina (150 g) il lievito, 2 cucchiai di latte tiepido, il cucchiaino di zucchero ed iniziamo ad impastare (aggiungete un pò più di latte se dovesse risultare troppo poco i cucchiai non sono purtroppo tutti uguali). Coprite con una busta di plastica e mettetelo a riposare per un’ora a temperatura sopra i 22 gradi.

Trascorso il tempo trasferite il lievitino in una ciotola più grande dove aggiungerete le uova, iniziate ad impastare facendo sciogliere il lievitino con le uova (io non ho usato l’impastatrice quindi ho lasciato riposare qualche minuto prima di aggiungere gli altri ingredienti ma se invece usate l’impastatrice continuate con gli ingredienti).

Bomboloni-alla-crema-al-forno-o-Krapfen-collage-finito-1-1024x290

Dopo qualche minuto che ha riposato iniziate ad aggiungere la farina mischiata insieme allo zucchero a velo, la vaniglina e il cardamomo e aggiungete anche poco alla volta il latte tiepido e la margarina a temperatura ambiente a pezzettini.

Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto compatto, elastico e non appiccicoso quindi se dovesse risultare un pò appiccicoso aggiungete una mancita di farina questo purtroppo succede perchè non si può considerare la grandezza delle uova.

Bomboloni-alla-crema-al-forno-o-Krapfen-collage-finito-2

Coprite l’ipasto ottenuto con una busta di plastica e mettetelo a riposare sempre in un luogo caldo 22 gradi per un’altra ora.

Trascorso il tempo, dividete l’impasto in 2 e stirate il primo facendo dei dischetti ottenuti con un comunissimo bicchiere di vetro di circa 6 -8 cm.

Disponete i primi dischetti su una teglia da forno foderata con carta forno, mettete un cucchiiano di crema alla vaniglia al centro, spennellate con il bianco d’uovo leggermente sbattuto e posizionategli sopra l’altro dischetto di pasta, con le punte delle dita schiacciate i bordi per chiuderli. Spennellateli con del latte prima di infornarli servirà a renderli ancora più dorati.

Metteteli in forno per circa 20 minuti a forno caldo 180 gradi.

Sfornateli, lasciateli raffreddare prima di spolverizzarli con lo zucchero a velo abbondante.

Bomboloni-alla-crema-al-forno-o-Krapfen-collage-finito-4-1024x364

 

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Insalata invernale con melograno Successivo Finocchi ed asparagi in padella

20 commenti su “Bomboloni alla crema al forno o Krapfen

    • cannellaamorefantasia il said:

      Siiiii sono felice Mariagrazia che ti siano piaciuti…:D Anche a casa mia li hanno divorati e li ho dovuti nascondere per fare le foto… 😀 ciao a presto!!! 🙂

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Pina, si certo la puoi sostituire con il burro, l’unica differenza che il burro a pezzettini deve essere a temperatura ambiente altrimenti ti resta a pezzi. a presto ciao!!! 🙂

  1. Teresa il said:

    Ebbene sì, sono una Krapfen dipendente… stavo per smettere, ma credo che domenica mi farò una doppia doseMa perché a leggere le tue ricette sembrano così facili e poi quando mi ci metto.. faccio pastrocchi? 🙂

    • cannellaamorefantasia il said:

      Teresa grazie, sono sicura che non sono pastrocchi, comunque se hai bisogno di aiuto e chiarimenti quando stai in cucina..io sono quì.. 😉 Buona serata carissima!! 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.