Biscotti totò ricetta tipica siciliana

I biscotti totò ricetta tipica siciliana o anche detti i biscotti dei morti. I biscotti totò sono appunto i biscotti che si preparano in questo periodo dell’anno, sono molto profumati dalla cannella.

Mi ricordo quando ero bambina e per strada iniziavi a sentire il profumo dei totò significava che l’autunno ed il periodo dei morti e tutti santi era vicino.

Si dice che prendono il nome dal ragazzo che li assaggiò per la prima volta, Salvatore che in siciliano prende il diminuitivo di Totò.

Mia madre mi raccontava che quando lei era piccola c’era l’usanza per i morti e tutti i santi di mettere un piattino con tante leccornie per i bambini che trovavano al loro risveglio e tra le tante cose tipiche siciliane come la mostarda, i fichi, c’erano anche i biscotti totò.

Biscotti totò ricetta tipica siciliana

Totò siciliani

Ingredienti per i biscotti totò:

  • 750 g di farina  00  autolievitante
  • 300 g di zucchero
  • 4 uova
  • 3 cucchiai di strutto
  • 1 cucchiaino di cannella
  • sale un pizzico
  • 18 g di cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaino di vaniglia liquida o i semi di una bacca di vaniglia o qualche goccia di estratto di vaniglia
  • 1,5 dl di latte

Ingredienti per la glassa o gileppo :

  • 350 g di zucchero semolato
  • 1, 5 cucchiaio di cacao amaro
  • 90 g di acqua
  • pistacchi tritati finemente per la decorazione q.b.

Preparazione dei biscotti totò:

  • Per prima cosa bisogna montare le uova con lo zucchero e il pizzico di sale, montate fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio.
  • Unite tutti gli ingredienti secchi. sciogliete lo strutto nel microonde per 30 secondi oppure in un pentolino facendo attenzione a non bruciarlo.
  • Iniziate ad aggiungere gli ingredienti pian piano al composto di uova e zucchero alternando i secchi con i liquidi.

Totò siciliani collage 1

  • Appena pronto il composto formate delle palline e mettetele su una teglia foderata da carta forno.
  • Infornate a forno caldo 180 gradi per circa 10 minuti o fino a quando saranno ben cotti dentro (prova stecchino).

Totò siciliani collage finito 2

  • Appena sfornati metteteli a raffreddare completamente prima di glassarli.

Totò siciliani collage finito 3

  • Appena freddi preparate la glassa, prendete una pentola a fondo doppio e mettete lo zucchero e l’acqua, a fuoco dolce, quando appare della schiuma unite il cacao e fate bollire per un minuto.
  • Spegnere  il fuoco e immergete in modo rapido i biscotti un po’ alla volta per glassarli con l’aiuto di una forchetta (vedi foto).

Totò siciliani collage finito 4

  • Un consiglio importante se nell’ambiente dove state glassando fa molto freddo si rapprenderà facilmente, in questo caso rimettete sul fuoco a fiamma bassa e aggiungete un filo d’acqua e riprendete a glassare.
  • Poggiateli su un foglio di carta forno e fateli asciugare, spolverizzateli con i pistacchi tritati finemente, poi se ve ne rimangono e ne dubito… 😉 potete riporli in un contenitore di latta, in questo modo si conserveranno a lungo.

 

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Spinaci al pomodoro ricetta siciliana Successivo Penne al sugo di carne alla siciliana

8 commenti su “Biscotti totò ricetta tipica siciliana

  1. i di aspetto sono molto simili alle fave della tradizione marchigiana! ho letto la ricetta, sono proprio simili, con la differenza che da noi si usa la farina di mandorle. Che bello scoprire nuove ricette e tradizioni! Complimenti!!!

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Veronica, ma davvero le ricette sono simili? bello anche per me scoprire delle altre tradizioni italiane… 😉 Ma li preparate anche voi in questo periodo? Un abbraccio e a presto!!! ciao carissima

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ahahahah Alessandra tesoro..ma no dai…tu che abiti in Sicilia…allora chiamali i biscotti di Halloween… 😀 ciao besos !!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.