Biscotti Khajur pak al cioccolato e uva passa – idea regalo

Non conoscevo i biscotti Khajur pak e leggendo alcune ricette su un libro di cucina internazionale mi è venuta una voglia immensa di prepararli e regalarli alle amiche.

Sono dei biscotti semplicissimi da preparare e senza cottura in forno, buoni e perfetti da regalare, sono praticamente sicura che renderò felice chi li riceverà perchè sono veramente sani e golosi allo stesso tempo!

Quest’anno infatti ho deciso di preparare tanti biscotti e dolcetti da regalare alle mie amiche e vicini di casa.

In Norvegia comunque c’è la tradizione di preparare i biscotti e ogni famiglia ne deve preparare minimo sette tipi diversi, quindi questo tipo nuovo e goloso farà sicuramente parte della mia lista dei sette tipi di biscotti da mettere nelle scatole natalizie perchè oltre ad essere buoni sono senza cottura in forno!!

Biscotti Khajur pak al cioccolato e uva passa

Biscotti khajur pak al cioccolato e uva passa +

  • 400 g di uvetta (cercate di usare una varietà succosa)
  • 50 g di grasso di cocco
  • 125 g di nocciole macinate
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 100 g di cioccolato (potete usare quello che amate di più)

Preparazione:

Sminuzzare l’uvetta nel mixer tranne una 20 se volete aggiungerli all’ultimo come ho fatto io per decorarli un pò.

Scaldate il grasso di cocco in una padella e aggiungeteci l’uvetta fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo, schiacciate eventuali chicchi di uvetta rimasta intera.

Unite le nocciole macinate, la cannella  al composto di uvetta, se avete lasciato le uvette intere da parte unitele adesso al composto.

Fate scaldare e tostare il composto per qualche minuto, quindi trasferitelo su un foglio di carta da forno e lasciatelo intiepidire.

Formate delle palline, disponetele sulla carta da forno e fatele raffreddare completamente.

Consiglio:

Potete passare i kaijur pak nel cacao in polvere o nello zucchero a velo, nel cioccolato fuso e fare tante varianti deliziose.

Potete anche sostituire le nocciole con altri tipi di frutta secca come per esempio le noci del Brasile o le pecan, anche se io da buon Siciliana ho tanta voglia di provare questa ricetta con le mandorle o con i pistacchi. 🙂

 

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Biscotti khajur pak al cioccolato e uva passa 2

 

 

Precedente Vol-au-vent con insalata russa - ricetta vegetariana Successivo Gelatina di kiwi - dessert senza glutine -senza uova e senza lattosio

4 commenti su “Biscotti Khajur pak al cioccolato e uva passa – idea regalo

  1. Teresa il said:

    Lidia wrote: “Quest’anno infatti ho deciso di preparare tanti biscotti e dolcetti da regalare alle mie amiche e vicini di casa…”.
    Lidia, voglio essere anche io la tua vicina di casa!! Fai cose troppo buone e sfiziose.

    Questa ricetta la utilizzerò sicuramente, perché ci sono ingredienti che mi piacciono moltissimo. Ed è anche facile da preparare (cosa molto utile per una come me… un po’ imbranata). E come sempre imparo cose nuove: il grasso di cocco, non sapevo nemmeno che esistesse. Grazie!!

    • cannellaamorefantasia il said:

      Grazieeee Teresa, sarei felicissima di averti come vicina di casa!! Quello di regalare alle amiche e soprattutto ai vicini i dolcetti è una tradizione che ho imparato tantissimi anni fa quando sono arrivata in Norvegia, ricordo che la mia vicina anziana venne con una scatola di biscotti tipici preparati da lei e mi spiegò della tradizione di scambiarsi i dolci in quel periodo, allora io da buon italiana e che mi ero portata mezza Italia con me gli regalai un torrone al cioccolato non pensando però che forse a quell’età poteva avere poverina la dentiera…:) Mi raccomando fammi sapere quando li prepari sono curiosa di sapere se ti sono piaciuti..noi li abbiamo già divorati.. 😉 Buona serata!! 🙂 <3

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.