Cornetti alla marmellata

I cornetti alla marmellata preparati con pasta sfoglia già pronta, per una colazione davvero sfiziosa.
Questi cornetti sono davvero semplici da preparare e, in giro per il web, trovate molti modi di farli.
La ricetta che sto per proporvi è tra le più veloci ma dal risultato davvero strepitoso, seppur nella sua semplicità.
Ho usato una marmellata di albicocche acquistata ma, se preferite, potete prepararla voi seguendo la ricetta che trovate qui.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 pasta sfoglia
q.b. marmellata di albicocche
1 cucchiaio latte

Strumenti

1 Rotella
1 Teglia
1 Pennello
1 carta da forno

Passaggi

Srotolare la pasta sfoglia già pronta e, con la rotella liscia, fare dei tagli a croce come vedete in foto.
Creare 8 triangoli.
Fare un piccolo taglio anche proprio dove andrete a posizionare la marmellata.
Un cucchiaino colmo di marmellata per triangolo.
Con le mani, arrotolare uno alla volta i cornetti (guardate sempre le immagini sotto).
Portare i cornetti su una teglia ricoperta con la carta forno.
Con un pennello da cucina, bagnare leggermente la superficie dei cornetti.
Infornare a 200°C per circa 20 minuti.
Forno già caldo.
Servire freddi anche per il giorno dopo, oppure ancora caldi al momento.
P.S. Potranno essere anche scaldati.

Felice festa dell’Immacolata!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da campagnaapidolcifantasia

Mi chiamo Daniela Perelli, gestisco la pagina Facebook e Instagram Campagna, api, dolci e fantasia. Vivo al momento spostandomi tra Genova e Visone, sono sposata con Alessandro, abbiamo due bambini, Giulia e Luca, e una cagnolina di nome Stella. Sono un’appassionata lettrice e autrice di romanzi, novelle, libri per bambini, ricette, articoli e biografie. Sono redattrice per un Magazine di cultura e informazione, frequento il secondo anno di Università, amo la cucina, la natura e tutto ciò che riguarda la mia vita in campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.