Crea sito

Fichi secchi ripieni ricoperti di cioccolato

La ricetta dei fichi secchi ripieni è una vera goduria di odori e di sapori, sono così buoni che li preparo spesso anche fuori stagione.
A luglio del 2019, presa da una voglia improvvisa di fichi che iniziavano a crescere sugli alberi, -e nell’attesa di raccoglierli belli grandi e maturi ad agosto- ho preparato una versione molto semplice, di fichi ripieni e infornati. 
Oggi per festeggiare l’arrivo dei Re Magi e della befana, li ho ricoperti di cioccolato bianco. È la mia versione preferita perchè ho una vera passione per il cioccolato bianco, ma sono ottimi anche ricoperti di cioccolato al latte o fondente.
 
Ingredienti
·         8 fichi secchi
·         4 gherigli di noci
·         4 mandorle
·         1 cucchiaino di zucchero
·         1 cucchiaino di cannella in polvere
·         1 cucchiaino di cacao in polvere
·         1 arancia
·         100 g di cioccolato bianco
·         50 g di liquore (io ne ho usato una alla nocciola)
 
 Procedimento

Tagliare i fichi secchi a metà lasciandoli uniti per il picciolo. Sminuzzare grossolanamente le mandorle le noci, grattugiare la scorza dell’arancia, unire lo zucchero, il cacao e la cannella. Farcire ogni fico con il composto e richiuderli premendo con le mani per sigillare bene l’esterno. A questo punto immergere i fichi nel liquore bagnandoli leggermente e infornarli a 180° per 10 minuti. Spegnere il forno e farli raffreddare.  Sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco ed immergere, una volta sciolto, i fichi. Adagiare ogni fico su una griglia per far sgocciolare il cioccolato in eccesso .Una volta che il cioccolato si sarà rassodato immergerli una seconda volta lasciandoli raffreddare nuovamente.
 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
/ 5
Grazie per aver votato!

Sono Emanuela Borello nata e cresciuta a Vibo Valentia. Passione per la cucina tanta. La definizione giusta per il mio Blog : il mio "OM "...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.