Crea sito

Torta tartufata cioccolato fondente e mandorle

La Torta tartufata cioccolato fondente con mandorle è un dolce dall’impasto leggero e umido, ricoperto da una glassa al cioccolato fondente. Una torta  golosissima, irresistibile per grandi e piccini, direi perfetta per gli amanti del cioccolato. La Torta tartufata cioccolato fondente sarà un successo assicurato, soprattutto se presentata per concludere un pranzo o qualsiasi altro evento.


Vediamo insieme come realizzarla. 😉

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Torta tartufata cioccolato
  • 200 gCioccolato fondente
  • 200 gMandorle
  • 90 gFarina
  • 90 gBurro
  • 180 gZucchero
  • 3Uova
  • 1 pizzicoSale
  • bustineLievito in polvere per dolci

Per la glassa di copertura

  • 200 gCioccolato fondente
  • 60 mlPanna fresca liquida
  • q.b.Codette al cioccolato
  • q.b.Mandorle pelate

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Frullatore / Mixer

Preparazione

Torta tartufata al cioccolato
  1. Spezzettate il cioccolato fondente e ponetelo insieme al burro dentro un pentolino, fatelo sciogliere a fiamma molto bassa. Nel frattempo dentro la planetaria o con le fruste elettriche montate le uova con lo zucchero. Quando il composto sarà diventato gonfio e spumoso, unite il cioccolato fuso e mescolate.

    Aggiungete la farina setacciata, il lievito e il pizzico del sale, amalgamate il composto fino a farlo diventare liscio e omogeneo. Infine prendete le mandorle e spezzettatele con un robot da cucina, fate una granella non troppo fine e incorporatela nell’impasto.

    Imburrate e infarinate uno stampo di circa 18 cm, se desiderate una torta alta come la mia, altrimenti va bene uno stampo da 20/ 22 cm. Ponete la torta in forno a 180°C per circa 50/60 minuti.

  2. Tenete presente che la cottura varia a secondo dello stampo che utilizzate, la torta dentro ha una consistenza umida, ma non troppo, quindi regolatevi sempre con il vostro forno. Una volta cotta ponete la torta sopra una gratella a raffreddare, nel frattempo preparate il cioccolato per la copertura.

    Tagliate il cioccolato a pezzetti e fatelo sciogliere dentro un pentolino (a fiamma lenta), unite la panna e mescolate il composto. Una volta pronto, dovrà raffreddare per alcuni minuti. Versate il cioccolato sopra la torta aiutandovi con una spatola .

    Infine cospargete su tutta la superficie le codette di cioccolato e ponete le mandorle tutte intorno, prima di servire la torta lasciatela solidificare in frigo per circa 2 ore. Tiratela fuori dal frigo  un’oretta prima del taglio.

    Servite e fatemi sapere!! 😉 

  3. Spero che questa ricetta vi sia piaciuta… Non mancate alla prossima vi aspetto 🙂

    Amici se vi fa piacere seguitemi, sarete sempre aggiornati con le mie nuove ricette su facebook   twitter  instagram  pinterest  

  4. Torta tartufata

Conservazione della torta

Conservate la Torta tartufata cioccolato coperta o sotto una campana di vetro per circa 4 giorni.

Se Volete nell’impasto al posto delle mandorle si possono aggiungere 200 g di mirtilli e ricoprire con crema al cioccolato bianco. Anche questa versione è una vera delizia!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.