Crea sito

Torta senza stampo alla zucca

La Torta senza stampo alla zucca è una vera bontà, buonissima a colazione e golosa per la merenda. Questo ortaggio autunnale dal bel colore arancione, che solo a guardarlo mette allegria, ha mille virtù. Per non parlare del suo gusto dolce e delicato, perfetto per creare un ricco menù. Io non mi stanco mai di mangiarla e amo sperimentare sempre nuove ricette. La zucca oltre ad essere versatile ha tante proprietà per il nostro organismo; come prima cosa è povera di calorie, 26 per 100 grammi, quindi è ottima anche se siete a dieta. Ricca di sali minerali, fibre, vitamina C e A e moltissimo betacarotene. Un alleata salutare anche per chi soffre di iperglicemia, non fatevi raggirare dal suo gusto zuccherino!


Con tutte queste proprietà come si fa a non preparare questa incredibile Torta? Bella da vedere in formato zucca, direi perfetta da presentare anche ad Halloween. Un impasto lievitato e soffice, con l’aggiunta di cioccolato fondente il quale crea un connubio unico e irresistibile. Realizzarla con questa forma è davvero semplice, infatti non avrete bisogno nemmeno dello stampo. Basta avere in casa lo spago che si utilizza per gli arrosti e la vostra torta pian piano prenderà forma. 😉

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 /10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il lievitino

  • 100 gFarina Manitoba
  • 50 mlAcqua
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 10 gLievito di birra fresco

Per l’impasto della torta

  • 130 gFarina Manitoba
  • 200 gFarina 00
  • 150 gZucca gialla
  • 120 gGocce di cioccolato fondente
  • 40 gBurro morbido
  • 1uovo
  • 60 gZucchero di canna chiaro
  • 20 mlLatte
  • 1 cucchiaioEstratto di vaniglia
  • 1Scorza di limone grattugiata
  • 2 cucchiainiCannella in polvere

Per colorare la zucca

  • 2 cucchiaiLatte
  • 1uovo
  • q.b.Zucchero a velo vanigliato

Preparazione

  1. Torta senza stampo alla zucca

    Per La torta senza stampo iniziate con il preparare la zucca:

    Lavatela, sbucciatela, togliete i semi e filamenti. Tagliatela a fette e fatela cuocere in forno a 200°C. In questo modo l’acqua di vegetazione verrà eliminata completamente, regolatevi da soli con il tempo.

    Quando la vedete morbida è pronta, fate attenzione che non diventi troppo scura. Una volta cotta fatela raffreddare e  passatela al mixer per creare una purea.

    ORA PREPARATE IL LIEVITINO: Dentro una terrina sciogliete in 50 ml di acqua tiepida il lievito con lo zucchero. Aggiungete la farina e impastate, una volta pronto, coprite con la pellicola e lasciate riposare per circa 2 ore, nel forno spento con la luce accesa. 

    PRONTO IL LIEVITINO ponetelo in una terrina e unite le farine setacciate, la purea della zucca, il latte tiepido, la scorza del limone, l’estratto di vaniglia, la cannella, lo zucchero e l’uovo.

    INIZIATE AD IMPASTARE e infine aggiungete il burro a pezzetti. Lavorate l’impasto fino a farlo diventare omogeneo ed elastico. Poi copritelo con la pellicola e  fatelo lievitare nel forno spento con la luce accesa fino al suo raddoppio.

  2. RIPRENDETE L’IMPASTO, ponetelo sopra una spianatoia e schiacciatelo delicatamente con le mani. Adagiate sopra le gocce di cioccolato fondente e formate una palla. Cercate di far amalgamare il cioccolato all’interno dell’impasto.

    Ungete le mani con poco olio e fatelo prendere anche allo spago da cucina. In questo modo non si attaccherà all’impasto e dopo la cottura, sarà semplice toglierlo.

    CREATE DELLE LEGATURE sulla pasta, cercando di dare la classica forma di una zucca. Non stringete troppo perchè dovrà ancora lievitare. Trasferite la vostra torta sopra una leccarda rivestita di carta forno. Ora Fatela lievitare ancora per circa 30/40 minuti.

  3. TRASCORSO IL TEMPO dentro una ciotola sbattere delicatamente l’uovo con il latte. Con un pennello da cucina spennellate la torta con il composto. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20/30 minuti (regolatevi sempre con il vostro forno).

    Fate sempre attenzione alla cottura, Sfornate e lasciate raffreddare un poco. Togliete con molta cura lo spago e spolverizzate con zucchero a velo vanigliato. La Torta senza stampo alla zucca è pronta per essere servita.

    Se vuoi provare nuove ricette con la zucca guarda i muffin

    Se vi è piaciuto cucinare insieme a me, vi aspetto alla prossima 🙂 Non mancate! 

    Amici se volete seguirmi sul vostro social preferito  facebook  twitter  instagram  pinterest 

    sarete sempre aggiornati sulle mie ricette 😉

  4. Torta senza stampo

Consiglio

La torta alla zucca ha un impasto simile al pan brioche e tende a seccare facile se non viene coperta. Per averla morbida, basta metterla sotto una campana di vetro, altrimenti dentro un sacchetto trasparente per alimenti.

Volendo la torta appena sfornata può essere spennellata con del miele. Provatela è davvero buona!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.