Crea sito

Torta fredda al pistacchio

La torta fredda al pistacchio è un dolce semplice da fare e senza cottura. Un perfetto dessert di fine pasto, delicato e goloso. Si prepara con facilità e il risultato è garantito, si inizia con la classica base di biscotti e una farcia di panna e pistacchio. Io di solito nelle mie cheesecake e torte fredde cerco di non utilizzare la gelatina, ma se voi la trovate funzionale e la preferite per rassodare la torta, ne basta 10 g di quella in fogli.
Vediamo gli ingredienti per la nostra torta fredda al pistacchio, vi assicuro che tutti ameranno questo dolce al primo assaggio.

Torta fredda al pistacchio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzioni8/10
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 250 gbiscotti Digestive
  • 110 gburro

Per la crema

  • 250 gmascarpone
  • 1 cucchiaioestratto di vaniglia
  • 400 mlpanna vegetale senza lattosio
  • 250 gcrema di pistacchi

Per decorare

  • q.b.granella di pistacchi (non salati)
  • q.b.biscotti, wafers

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Frusta elettrica
  • Stampo apribile 22 cm
  • Ciotola
  • Carta forno
  • Spatola
  • Frusta a mano

Preparazione


Torta fredda al pistacchio

  1. Per la torta fredda al pistacchio iniziate a preparare la base di biscotto: spezzettate i biscotti e versateli dentro il mixer e frullate fino a polverizzarli. Di conseguenza Trasferiteli frullati dentro una ciotola, aggiungete il burro fuso e mescolate bene.

  2. Versate il composto dentro uno stampo a cerniera di 22 cm, rivestito con carta forno. livellate bene e compattate con il dorso di un cucchiaio. Dopo trasferite lo stampo in frigorifero a compattare. nel frattempo preparate la crema al mascarpone.

  3. In una ciotola ponete il mascarpone e l’estratto di vaniglia lavorate gli ingredienti con la frusta a mano, fino ad ottenere una crema soffice e vellutata. A parte montate anche la panna, una volta pronta aggiungete la crema al pistacchio.

  4. Incorporandola delicatamente con una spatola e con movimenti che vanno dal basso verso l’alto, per non smontarla. Prendete la base della torta dal frigo e versate sopra la crema al mascarpone.

  5. Dopodichè versate anche la crema al pistacchio, livellate e riponete di nuovo in frigo a rassodare per 6 ore. Io di solito preferisco prepararla il giorno prima e lasciarla rassodare tutta la notte.

  6. Torta fredda al pistacchio

    Quando la torta al pistacchio sarà completamente compattata, sformatela su un piatto da portata. Decorate la superficie con la granella di pistacchio. Dopo tagliate i wafers a triangoli e posizionateli decorando tutta la circonferenza.

  7. Il vostro dessert al pistacchio è pronto per essere servito.

    Se ti piacciono le torte senza cottura non perdere quella alle NOCCIOLE

    Se vi è piaciuto cucinare insieme a me, vi aspetto alla prossima 🙂 Non mancate! 

  8. Amici se volete seguirmi sul vostro social preferito  facebook  twitter  instagram  pinterest 

    sarete sempre aggiornati sulle mie ricette 😉

Consiglio

La torta fredda al pistacchio si conserva in frigo per un paio di giorni, volendo può essere anche congelata, ma è preferibile farlo senza decorazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.