Torta colomba veloce

La torta colomba veloce è un dolce davvero goloso, ma non è una colomba pasquale classica. Si prepara con facilità ed è perfetta per la colazione di Pasqua, non ha bisogno di lievitazione, infatti ho utilizzato il lievito disidratato istantaneo per torte salate. Il quale modifica i tempi di lievitazione, non richiede una lunga lavorazione e la torta resta bella morbida. Questo impasto è perfetto anche per la classica tortiera, vi consiglio di provarlo! Ho arricchito la torta con mandorle e cioccolato, ma se vi piacciono i canditi potrete aggiungerli o sostituirli alle gocce di cioccolato. Se volete preparare anche la classica colomba pasquale, provate la mia versione senza canditi è davvero buona!

Torta colomba veloce con gocce di cioccolato e mandorle. Impasto pronto senza lievitazione a forma di colomba con granella di zucchero e mandorle intere in superficie.
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Torta colomba veloce

300 g farina 0 (In alternativa manitoba)
200 g zucchero
3 uova
100 g burro (A temperatura ambiente “estrarre dal frigo 30 minuti prima”)
150 g mandorle in scaglie (Io ho preferito tritare le mandorle intere in modo grossolano)
100 g gocce di cioccolato fondente (o in alternativa i canditi)
1 bicchiere latte (circa 200 ml)
1 pizzico sale
2 cucchiaini estratto di vaniglia
1 bustina lievito istantaneo per preparazioni salate (15 g)
1 limone (scorza grattugiata)
1 arancia (scorza grattugiata)

Per decorare

q.b. granella di zucchero
q.b. mandorle (intere)

Strumenti

1 Planetaria
1 Frusta elettrica
1 Grattugia
1 Cucchiaio
1 Stampo
1 Ciotola
1 Leccapentole

Passaggi

Torta colomba facile

Dentro una planetaria con frusta a gancio, lavorate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero. Dopo che gli ingredienti si sono amalgamati, unite i tre tuorli d’uovo e tenete a parte gli albumi. Se l’impasto vi sembra troppo compatto, aiutatevi con un po’ di latte, preso dai 200 ml. Aggiungete il limone e l’arancia grattugiata e dopo l’estratto di vaniglia.

Lasciate amalgamare il composto e dopodiché unite anche la granella di mandorle, il pizzico di sale, il latte rimasto e infine la farina setacciata. Nel frattempo con la frusta elettrica montate gli albumi a neve ben ferma, mi raccomando ben ferma! Spegnete la planetaria e unite all’impasto gli albumi montati a neve. Mescolate con un cucchiaio di legno, con delicatezza e movimenti dal basso verso l’alto per non smontarli.

Quando saranno ben amalgamati, unite il lievito per torte salate e le gocce di cioccolato. Versate il composto nello stampo per colomba da 750 g, livellatelo per bene e disponete sopra la granella di zucchero e le mandorle intere.

Se vuoi utilizzare i stampi di carta da 750 g con i sacchetti per conservarla puoi trovarli qui

Cuocete in forno statico preriscaldato a 170°C per circa un’ora, ricordate che il tempo di cottura è indicativo, regolatevi sempre con il vostro forno. Io dopo 40 minuti per non farla scurire troppo in superficie, ho coperto la torta colomba con un foglio di carta alluminio e continuato la cottura.

Torta colomba facile da fare con mandorle e gocce di cioccolato senza canditi e semplice da fare

Una volta pronta, fatela raffreddare nel forno con lo sportello aperto per circa 20 minuti, trascorso il tempo tiratela fuori e ponetela su una gratella senza toglierla dallo stampo. Ora la vostra torta colomba veloce è pronta per essere gustata, se vi piace cospargere con zucchero a velo e buona coccola!

Potrebbe interessarti anche una ricetta pasquale tradizionale i guelfos.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Se ti piace cucinare insieme a me, ti aspetto alla prossima ricetta 🙂 Non mancare!

Per restare aggiornato seguimi sul tuo social preferito

facebook  twitter  instagram  pinterest 

Conservazione della torta colomba

La torta colomba veloce si conserva per 4 giorni chiusa dentro un sacchetto per alimenti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.