Crea sito

Torta ai due cioccolati

La torta ai due cioccolati è una vera delizia, ottima anche per un compleanno. La base è una mud cake al cioccolato fondente, ossia “torta di fango” un dolce dall’impasto golosissimo e perfetto per essere farcito. Infatti resta soffice e umido, senza bisogno di bagna e si accompagna bene con qualsiasi farcia. Ho farcito la torta con crema al cioccolato bianco, insomma un tripudio di cioccolato! Vi consiglio di provare questo dolce, soprattutto per chi è cioccolato dipendente come me! 🙂
Ma vediamo insieme cosa dobbiamo avere in dispensa per preparare la gustosa torta ai due cioccolati.

Torta cioccolato
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni8/10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Torta ai due cioccolati
  • 90 gFarina con agente lievitante
  • 90 gFarina 00
  • 90 gCacao amaro in polvere
  • 80 gUova
  • 225 gBurro (+ q.b. per lo stampo)
  • 225 glatte
  • 225 gZucchero
  • 140 gCioccolato fondente al 70%
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci
  • q.b.Codette al cioccolato (per decorare)
  • q.b.Codette bianche (per decorare)

Crema cioccolato bianco

  • 200 gCioccolato bianco
  • 300 gMascarpone
  • 200 gPanna fresca liquida

Strumenti

Per la Mud cake
  • Stampo rotondo 22 cm di diametro
  • Carta forno
  • Pentola antiaderente
  • Planetaria
  • Gancio a frusta

Per la crema al cioccolato bianco

  • Frusta elettrica
  • Forno a microonde
  • Sac a poche
  • Bocchetta a stella
  • Spatola

Preparazione

Torta ai due cioccolati
  1. Ponete dentro la pentola antiaderente il latte, il burro a pezzetti, il cioccolato e lo zucchero. Fate sciogliere tutti gli ingredienti, ma senza portare a ebollizione. Mescolate e fate attenzione che il composto non attacchi al fondo della pentola, altrimenti dovete iniziare con nuovi ingredienti. Una volta sciolti gli ingredienti, fate raffreddare per circa 10/15 minuti.

  2. Quando è raffreddato, versate il composto dentro la planetaria e unite le farine setacciate, il lievito, il cacao e le uova una alla volta. Montate a bassa velocità, fino ad avere un impasto omogeneo. Versate il composto nello stampo che in precedenza avrete imburrato e poi foderato con la carta forno. Cuocete in forno statico preriscaldato a 160°C.

  3. La cottura varia da 50 minuti a circa 1 ora e 15 minuti, controllatela spesso. Deve cuocere lentamente per farla lievitare ed avere la consistenza giusta dentro. Dopo 50 minuti potete aprire il forno e fare la prova stecchino. Regolatevi da voi, la torta dovrà essere cotta, ma allo stesso tempo umida. Una volta pronta fatela raffreddare su una gratella.

  4. Torta ai due cioccolati

    Nel frattempo preparate la crema al cioccolato bianco qui la ricetta

    Tagliate il pan di spagna in due dischi di spessore uguale. Ponete un disco sopra un sottotorta o un piatto da portata. Spalmatelo con la crema al cioccolato bianco, aiutatevi con la spatola. Coprite con l’altro disco e ricoprite con un po’ di crema.

  5. Versate la restante mousse al cioccolato dentro una sac a poche, con bocchetta a stella. Date spazio alla fantasia e decorate la torta in superficie, infine le codette al cioccolato facendole aderire su tutti i lati. Ponete in frigo e lasciate compattare la torta per almeno 3 ore prima di servire.

  6. Torta ai due cioccolati

    Io la preparo sempre il giorno prima e la lascio un’intera notte. Prima del taglio la tiro fuori sempre mezz’ora prima.

    Se questa ricetta vi è piaciuta, non mancate alla prossima vi aspetto 🙂 

    Amici se volete seguirmi sarete sempre aggiornati sulle mie ricette.

     facebook  twitter  instagram  pinterest

Conservazione torta ai due cioccolati

Conservare la torta ai due cioccolati in frigo per 3/4 giorni

Volendo potete farcirla anche con altre creme:

Crema al latte crema al mandarancio

crema chantilly crema diplomatica

crema al burro

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.