Tiramisù al cioccolato

Una ricetta golosissima il Tiramisù al cioccolato, perfetto per riciclare gli avanzi di colomba e uova al cioccolato dopo le feste. Un dolce che piacerà a tutti, a casa è stato spazzolato in un baleno! Una variante veloce e semplice da fare, ottima per i più piccoli, infatti non contiene caffè ma una bagna con latte e nesquik. Il Tiramisù al cioccolato può essere preparato anche con i savoiardi e servito in coppetta, a voi la scelta!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti tiramisù al cioccolato

  • Colomba senza canditi
  • 1 bicchiereLatte
  • 4 cucchiainiNesquik
  • 200 mlPanna fresca liquida (Per decorare)

GANACHE CIOCCOLATO FONDENTE

  • 250 mlPanna fresca liquida
  • 300 gCioccolato fondente

Preparazione

  1. Se desiderate la ganache cioccolato al latte qui la ricetta   Iniziamo a preparare la ganache: Tritate il cioccolato a coltello o con il mixer e ponetelo a parte. Dentro una pentola scaldate la panna e  portate quasi a ebollizione. Togliete dal fuoco e unitela al cioccolato tritato a piccoli dosi e mescolate per bene con una frusta a mano. Fate attenzione che la panna sia sempre bella calda, se occorre ponetela di nuovo sul fuoco. Il cioccolato deve sciogliere completamente fino a  diventare un composto liscio e cremoso.   

  2. Travasate la ganache al cioccolato fondente dentro una terrina e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente, coperta con carta pellicola. Ponete la pellicola solo dopo che la crema ha evaporato, (circa 5 minuti.) Una volta fredda ponetela per circa 15 minuti nel frigo, trascorso il tempo montate la ganache con le fruste elettriche. Una volta pronta, tagliare a fette la colomba, se avete una colomba con glassa sopra e canditi dovrete toglierli. Preparate la bagna con il latte e nesquik, spennellate accuratamente ogni fetta senza esagerare. Disponete le prime fette sopra un piatto da portata, create un primo strato e ricoprite con la ganache al cioccolato.   

  3. Continuate fino ad esaurire tutti gli ingredienti, l’ultimo strato dovrà essere finito con la ganache. Montate la panna, travasate dentro una sac a poche e decorate il tiramisù come desiderate. Ponetelo in frigo a riposare per circa 3 ore.   

    Spero che questa ricetta vi sia piaciuta… Non mancate alla prossima vi aspetto 🙂

    Mandatemi le foto con le vostre ricette, sarò lieta di condividerle sulla mia pagina fb.

    AMICI SE VI FA PIACERE SEGUIRMI, SARETE SEMPRE AGGIORNATI SULLE MIE RICETTE.  facebook  twitter  instagram  pinterest

Variazioni tiramisù al cioccolato

Il Tiramisù al cioccolato può essere preparato anche con i savoiardi o pavesini. Da provare anche con la crema al CIOCCOLATO BIANCO Questa ricetta è perfetta per riciclare anche merendine, ciambellone, pandoro e pan di spagna che avanza. Anche il cioccolato di troppo può essere utilizzato per la ganache.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.