Crea sito

Crostata di more

Amici, oggi voglio proporvi una Crostata di more selvatiche golosissima, un dolce semplice e genuino. Ho avuto voglia di fare questa crostata che ho assaporato in Salento questa estate. Un dolce con crema vaniglia e more di rovo, che mi ha conquistata al primo morso. Quando viaggio, mi piace scoprire piatti e sapori nuovi. Credo che il cibo sia uno tra gli aspetti più importanti in un viaggio. A tal proposito, oggi, oltre alla crostata, vi invito a leggere la mia intervista che troverete qui, parla del rapporto tra cibo e viaggio.

Anche se la crostata è un dolce classico, vi posso dire che la farcitura può fare davvero la differenza. La Crostata di more che ho preparato oggi ha un ripieno diverso da quella Salentina, infatti si realizza in poco tempo. Il croccante guscio di frolla con un ripieno di ricotta e marmellata di more ha un gusto indescrivibile. Perfetta a colazione e per la merenda!

Vediamo tutti gli ingredienti per la nostra crostata.

Crostata di more
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER LA FROLLA

  • 350 gFarina 00
  • 100 gZucchero
  • 1Uova
  • 2Tuorli
  • 130 gburro temperatura ambiente
  • 1 pizzicoSale
  • 1Scorza di limone grattugiata

PER LA FARCIA

  • 1 vasettoMarmellata di more
  • 300 gRicotta vaccina
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 500 gMore fresche
  • 100 gBiscotti secchi
  • 1Scorza di limone grattugiata

Strumenti

  • Forno Ariston

Crostata di more

Come preparare la frolla
  1. Una volta pronta la frolla avvolgete il panetto nella carta pellicola e fatelo riposare in frigo per 30 minuti. Trascorso il tempo, tiratela fuori e stendetela nello stampo imburrato. Bucherellate il fondo della frolla e ricoprite con i biscotti frullati. Questo servirà per non far diventare la frolla nel fondo, troppo umida.

    Nel frattempo preparate il ripieno: dentro una terrina ponete la ricotta e la marmellata, unite anche la vaniglia. Amalgamate gli ingredienti, fino a creare una crema soffice. Ora versatela nel guscio di frolla e livellatela per bene. 

  2. Cuocete la crostata in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, regolatevi sempre con la temperatura vostro forno. Una volta che la crostata è cotta, sfornate e fate intiepidire. Nel frattempo, lavate con molta cura le more e fatele asciugare su un panno.

    Ora non vi resta che decorare la vostra crostata con more fresche. Prima di servire una spolverata di zucchero a velo e buon appetito!

  3. Crostata di more

     

  4. Chi ha piacere ricevere la ricetta del giorno, basta iscriversi alla mia NEWSLETTER Qui

    Se questa ricetta vi è piaciuta, non mancate alla prossima vi aspetto 🙂 

    Amici se volete seguirmi sarete sempre aggiornati sulle mie ricette.)  facebook  twitter  instagram  pinterest

  5. Amici vi ricordo che se vi piace viaggiare, visitare posti nuovi e avere nuove avventure, nel sito Rolling Pandas potete trovare un sito completo con i migliori luoghi. 😉

Come conservare la crostata alle more

Questa crostata si conserva in frigorifero e volendo potete prepararla anche con i frutti di bosco.

Fate attenzione quando lavate le more e fatelo solo al momento di decorare il dolce.

Potete lavarle sotto un getto di acqua corrente o immergerle dentro un recipiente d’acqua. In questo caso, evitate che si sovrappongono le une sulle altre. Fatele sempre  asciugare su un panno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.