Crea sito

Chiffon Cake all’arancia

La Chiffon Cake è un dolce sofficissimo dal gusto unico nato in America. Spulciando nella storia di questa golosissima torta, ho trovato che la Chiffon Cake è stata inventata da Harry Baker nel 1927 il quale non era un pasticcere, devo dire che questo mi ha incuriosito ancor di più. Infatti era un assicuratore originario della California che in cucina amava la creatività, ed era sempre alla ricerca del dolce perfetto.

Dopo svariati tentativi riuscì a creare la Chiffon Cake, questo delizioso dolce senza burro ma con un alto contenuto di olio, che unito alle uova plasma una torta leggera e umida, la quale non tende a seccarsi come le altre torte. A parer mio devo dire che il signor Baker ha creato una vera meraviglia, infatti mi sono completamente innamorata di questa nuvola di sofficità.

Oggi esistono molte varianti della Chiffon Cake e pian piano le proverò tutte, all’arancia è sublime. Quest’anno l’orticello del mio papà  ha regalato questi meravigliosi frutti in  abbondanza, quale periodo migliore per  preparare questo dolce dal profumo inebriante. Vi consiglio di provarla, di sicuro vi conquisterà e come me non riuscirete più a farne a meno!!  🙂

Chiffon Cake

           Ricetta facile 

           Ingredienti :

  • 300 g  di farina 00
  • 250 g di zucchero
  • 6 uova 
  • 1 arancia buccia grattugiata
  • 120 ml di olio girasole
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 220 ml di succo di arance fresche
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • un pizzico di sale

            Utensili :

  • Stampo da chiffon cake da 25 cm
  • fruste elettriche o planetaria con frusta.
  • frusta a mano

           Procedimento :

     Chiffon Cake all’arancia

  1. Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi con le fruste elettriche a neve ben ferma con il cremor tartaro.In una terrina capiente setacciate la farina con il lievito, unite il sale e lo zucchero. Fate un buco al centro e dentro versate l’olio di girasole, le arance spremute e la buccia grattugiata, l’estratto di vaniglia, i tuorli. Mescolate con una frusta a mano.
  2. Dopo aver montato gli albumi a neve ben ferma, aggiungeteli con molta delicatezza al composto della terrina con una spatola. Fate movimenti leggeri, dal basso verso l’alto per non farli smontare. 
  3. Versate l’impasto nello stampo della chiffon cake senza bisogna di ungerlo o infarinarlo. Infornate in forno preriscaldato (statico) a 160°C per 55 minuti, trascorso il tempo alzate il forno a 175°C e cuocete ancora per 10 minuti. Prima di sformare il dolce fate la prova stecchino.
  4. Appena sfornate la Chiffon Cake all’arancia dal forno; capovolgete immediatamente lo stampo e lasciatelo poggiato sui piedini per farlo raffreddare e far si che la chiffon stacchi da sola. Togliete lo stampo solo quando si è raffreddato completamente, all’incirca ci vorrà un paio di ore. Io la lascio anche 6/8 ore per far si che la ciambella si stacchi dallo stampo da sola. In caso contrario aiutatevi con un coltello, passatelo fra i bordi dello stampo e la torta, delicatamente. Ora che la vostra nuvola di sofficità è pronta, spolverate con zucchero a velo o farcite con con la crema che più vi piace. Fatemi sapere… Ci conto! 🙂

Chiffon Cake

 

Chiffon Cake all'arancia

   

             Consiglio :

  • Lo stampo per la chiffon si trova nei negozi specializzati per dolci del cake design o sul web, ricordate che non ha bisogno di essere imburrato e infarinato. Se acquistate lo stampo piccolo basta dimezzare le dosi.
  • Volendo potete provare anche con un classico stampo da ciambella da 25/28 cm, ma ricordate che va sempre imburrato e infarinato.
  • Il cremor tartaro è un lievito naturale, lo trovate in molti supermercati o nei negozi che trattano articoli di erboristeria.
  • La chiffon cake all’arancia si può conservare sotto una campana di vetro per più giorni e resta sempre soffice.
  • Alcune creme per farcirla:   
  •  crema pasticcera al mandarancio   crema al mandarino senza latte e uova       crema diplomatica

Chiffon cake soffice come una nuvola

 

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta… Non mancate alla prossima… Vi aspetto….  🙂

Amici se volete seguirmi nella mia pagina facebook  sarete sempre aggiornati sulle mie ricette 🙂 Grazie

Seguitemi anche su twitter  pinterest  🙂 Instagram

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.