STRUDEL DI MORTADELLA E FORMAGGIO

Strudel di mortadella e formaggio, fa parte degli antipasti salati fatti usando la Pasta sfoglia, io amo molto queta pasta per la sua bonta’ ma sopratutto per la sua versatilita’.

Infatti se notate io la uso spesso per creare degli antipasti come strudel, torte salate, stuzzichini o rustici sia dolci che salati. Certo vi prometto che un giorno proveremo a farla fresca ci sto pensando da un bel po’, e’ solo perche’ il procedimento e’ un po’ lunogo ma non e’ difficile da realizzare. In ogni caso nel frattempo usiamo pure i rotoli che troviamo nei nostri supermercati perche’ sono buoni.

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 2 Patate (Medie)
  • q.b. Formaggio (Tipo Asiago o Fontina)
  • q.b. Mortadella con pistacchi
  • 1 Uova
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. In una pentola mettete dell’acqua, pizzico di sale e fate cuocere le patate.

  2. Quando saranno cotte sbucciatele e lasciatele fareddare.

  3. Aiutandovi con i rebbi di una forchetta schiacciatele un pochino, salatele e pepatele.

  4. Ora togliete dal frigorifero la pasta sfoglia e srotolatela, solitamennte viene venduta gia’ con la sua carta forno percio’ tenetela pure nella sua carta.

  5. Iniziate a farcire le Pasta sfoglia, mettete le patate e cercate di livellarle bene in modo che sia stesa in maniera omogenea.

  6. Agguingete il formaggio, io qui ho messo un formaggio che si chiama American ma se voi potete mettere dell’Asiago dolce o se vi piace il sapore un po’ piu’ ricco mettete della Fontina.

  7. Mettete ora la mortadella, fatene almeno un paio di strati.

  8. Ora rotolate su se stessa la fasta e formate un salamino. Se avete tempo richidete con la carta e passate il tutto in frigo per un ora.

  9. Con un uovo sbattuto spenellate per bene tutto il rotolo e passatelo in forno caldo a 190 gradi per 30/35 minuti.

  10. Terminata la cottura, il rotolo deve risultare bello dorato, lasciatelo farfreddare per un po’.

  11. In fine tagliatelo a fette e servitelo tiepido, se non e’ possibile e’ buono anche a temperatura ambiente e… Buon Appetito…

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.