STELLINE E FIORELLINI DI NATALE CON NUTELLA E MARMELLATA

Stelline e fiorellini di Natale, fanno parte delle ricette da fare super facili e super veloci, basta avere in casa una confezione di pasta sfoglia, della marmellata un po’ di nutella ed un coppapasta a forma di stella e uno a forma di fiorellino, poi si farcisce all’interno come piu’ vi piace, marmellata, nutella, crema pasticcera e adirittura si possono lasciare anche senza nulla solo con una semplice spolveratina di zucchero. Se le volete ancora piu’ leggere potete farcirle con la mermellata senza zucchero e lasciarle semplici senza anche la copertura di zucchero, sono buonissime anche cosi’.

Stelline di Natale

STELLINE E FIORELLINI DI NATALE CON NUTELLA E MARMELLATA

Difficolta’: Bassa
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 15/20 minuti

Ingredienti:
Pasta sfoglia
Marmellata gusti a piacere
Nutella
Latte
Zucchero semolato
Zucchero a velo

Procedimento:
Saccendere il forno a 190 gradi.
Prendere la pasta sfoglia, mettetela in un piano da lavoro e tiratela un pochino, qui dipende anche da che tipo di pasta sfoglia usate, se vi sembra gia’ bella fina potete anche non tirarla.

Ora usando il coppa pasta a forma di stella iniziate a fare le formine, tenete presente che dovranno essere pari,

con i ritagli per non sprecare troppa pasta fate anche dei fiorellini, anche questi dovranno essere pari.

Prendete due stelline, in una mettete al centro il ripieno che avete scelto,

usate la seconda per coprire, cercate di fare combaciare la forma e premete un pochino i borbi,

poi aiutandovi con i rebbi della forchetta cercate di sigillare bene sempre i bordi, questo per fare in modo che il ripieno non esca durante la cottura.

Per i fiorellini invece cercate di premere bene i bordi e basta.
Mettete ore tutte le stelline ed il fiorellini in una placca ricoperta da carta forno.

Spenellatele con del latte e cospargetele con dello zucchero venigliato o di canna, se fate anche quelle leggere spennellatele e basta senza mettere lo zucchero.

Passate il tutto in forno caldo per 15/20 minuti, dovranno risultare ben dorate.
Quando saranno cotte, toglietele dal forno, lasciatele rafreddare un pochino, trasferitele in un piatto da portata e come tocco finale potete cospargerle con un po’ di zucchero a velo ed agguingere come nel mio caso delle stelline di zuccheo gia’ pronte e… Buon Appetito…