PESTO AL BASILICO FATTO IN CASA

Finalmente quest’anno il mio basilico e’ cresciuto una meraviglia percio’ posso fare il mio Pesto.

Innanzitutto per un buon Pesto bisogna avere il giusto tipo di ingredienti, certo purtroppo non sono in Italia percio’ mi devo accontentere di quello che trovo qui.

Partiamo dal basilico, dobbiamo scegliere quello a foglia piccola perche’ quello a foglia grande ha un po’ di retrogusto di limone.

Cerchiamo di scegliere un buon Olio extravergine di oliva, del Parmigiano Reggiano e infine il Pecorino sardo.

Certo tradizione vorrebbe che il Pesto fosse fatto nel mortaio ma io, per praticita’, lo trito nel frullatore e in pochi minuti e’ pronto.

Ora vi svelo un segreto, io quando so che voglio fare il pesto, qualche ora, prima vado in giardino dove c’e’ il mio basilico e con lo spruzzo dell’acqua lo annaffio e lo lavo tutto per bene, cosi’ poi quando lo raccolgo sara’ gia’ ben pulito ed asciutto.

Pesto
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 50 g Foglie di Basilico
  • 1/2 bicchiere Olio extravergine d'oliva
  • 6 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 2 cucchiai Pecorino sardo (grattugiato)
  • 1 cucchiaio Pinoli
  • 2 spicchi Aglio
  • Sale grosso (qualche grano)

Preparazione

  1. lavate e fate asciugare bene le foglie di Basilico, senza tanto stropicciarle per non spezzarle, o fate come vi ho spiegato sopra, lavatele un paio d’ore prima di raccoglierle.

  2. In un frullatore mettete: le foglie del basilico ben asciutte ed il Parmigiano grattugiato.

  3. Aggiungete il Pecprino sardo,

  4. mettete anche i pinoli,

  5. ed infine l’aglio e i grani di sale grosso.

  6. Ora iniziate a frullate il tutto a velocita’ media ed aggiungete l’olio d’oliva a filo sempre continuando a frullare.

  7. Fate andare solo per pochi minuti.

  8. Pesto

    Ed ecco il vostro Pesto pronto da usare come piu’ vi piace e… Buon Appetito…

Note

Il Pesto rimarra’ buono solo per un paio di giorni se messo in dei contenitori in frigorifero, oppure, se volete, come faccio io, sempre messo nei contenitori e gia’ sporzionato lo metto in congelatore.

Se vi e’ piaciuta questa mia ricetta seguitemi anche nella mia pagina fb Buon Appetito by Paola, se mi lasciate un like sarete sempre aggiornati con le mie nuove ricette e cosi’ darete velore al mio lavoro…

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.