MALLOREDDUS ALLA SALSICCIA ZAFFERANO E POMODORINI CONFIT

I Malloreddus e’ un formato di pasta tipica della Sardegna, vengono anche chiamati Gnocchetti Sardi, sono fatti semplicemente con farina di semola di grano duro ed acqua, la loro forma particolare e la rugosita’ fa si che sia ideale per imprigionare i vari sughi che si prestano ad accompagnarli.
“L’origine di questo tipo di pasta è da ricercarsi nella millenaria civiltà contadina sarda, la cui alimentazione si basava principalmente sulla coltura del grano.
Il nome originale dei gnocchetti è Malloreddus, diminutivo del termine sardo-campidanese “Malloru”, che significa “toro”.
Dunque il termine Malloreddus è traducibile in “vitellini“, un’associazione simpatica per evidenziare la forma rotonda e panciuta di questo tipo di pasta.” (cit. da Mamma in Sardegna)

Se come me siete amanti della pasta non perdetevi anche queste altre mie ricette:
Gnocchi con Astice, Mafaldine al granchio, Pasta al pesto e gamberetti e tantissime altre…

Mando un grande bacio a tutte le persone che sono passate qui ed hanno letto questa mia ricettina sperando che vi sia piaciuta…

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gMalloreddus
  • 3salsicce
  • q.b.pomodori confit
  • 1cipolla bianca
  • 1/2 bicchierevino bianco secco
  • q.b.panna da cucina
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • 1 bustinazafferano

Preparazione

  1. Prima di tutto preparate i pomodorini confit… (Ricetta qui)

  2. Iniziate a prepare il sugo per i vostri Malloreddus, lavate e affettate la cipolla.

  3. In un tegane mettete a soffriggere la cipolla con un fiolo di olio d’oliva.

  4. Aggiungete le salsicce sgranate e senza budello, fatele rosolare per bene.

  5. Ora sfumate con il vino bianco, fate evaporare il vino a fuoco vivace dopo di che coprite il tegame a fate cuocere per una quindicina di minuti.

  6. Nel frattempo mettete a cuocere la pasta.

  7. Trasferite ora la salsiccia cotta in una padella capiente ed aggiungete la panna da cucina.

  8. Quando la pasta sara’ cotta scolatela, mettetela in un piatto e mettete lo Zafferano.

  9. Mescolate per bene in modo che tutta la pasta diventi di un bel colore giallo.

  10. Adesso potete aggiungere i vostri Malloreddus al sugo.

  11. Mescolate il tutto per amalgamare la pasta al condimento e a questo punto aggiungete anche i pomodorini confit.

  12. Ed ecco qui il vostro bel piatto di Malloreddus alla salsiccia pronto per essere servito a tavola, non dimenticate di dare una bella sploverata di Parmigiano o Pecorino prima di gustare e… Buon Appetito…

Suggerimenti…

Se vi e’ piaciuta questa mia ricetta seguitemi anche nella mia pagina fb Buon Appetito by Paola, se mi lasciate un like sarete sempre aggiornati con le mie nuove ricette e cosi’ darete velore al mio lavoro… Segiutemi anche nel mio profilo Instagram https://www.instagram.com/buon_appetito_by_paola/ mi fara’ piacere avervi con me…

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.