FOCACCIA TIPO PUGLIESE CON LA PATATA CRUDA

Adoro fare la Focaccia pugliese, mi ricorda sempre la mia bella Italia e quando i miei amici italiani mi invitano a cena ed io chiedo cosa posso portare loro mi chiedono sempre la focaccia.

Percio’ la faccio molto spesso ma ho sempre messo la patata lessa nell’impasto fino a che nel web ho visto girare delle ricette in alcuni gruppi che usavano la patata cruda ed allora, anche per praticita’, ho voluto provare.

L’impasto per questa Focaccia pugliese e’ facile e risultera’ veramente molto alto e soffice, un impasto strordinario.

Sara’ anche molto piu’ veloce dato che non si deve piu’ bollire la patata prima.

Cosa molto importante e’ che rimane bella morbida anche il giorno dopo.

Se vi piacciono le focacce potrebbero interessarvi anche queste.. Focaccia barese, Focaccia al tonno, Parigina.

Mando un grande bacio a tutte le persone che sono passate qui…

  • Preparazione: 2,30 Ore
  • Cottura: 20/25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8/10 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 Patata (cruda)
  • 600 g Farina 00
  • 450 ml Acqua
  • 1 cucchiaino Zucchero (o Miele)
  • 10 g Sale
  • 1 bustina Lievito di birra secco (o 1 cubetto fresco)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Per farcire

  • q.b. Passata di pomodoro
  • q.b. Pomodorini ciliegino
  • q.b. Cipolle
  • q.b. Acciughe sott'olio
  • q.b. Capperi

Preparazione

  1. Fate riattivare il lievito, mettete in una ciotolina parte dell’acqua tiepida, il lievito e lo zucchero, fate riposare per una decina di minuti.

  2. Se usate il lievito fresco mettetelo anche lui a sciogliere con l’acqua e lo zucchero mescolatelo per bene.

  3. Sbucciate la patata cruda,

  4. grattugiatela o frullatela.

  5. Ora iniziamo l’impasto, in una ciotola mettete l’acqua restante,

  6. il lievito sciolto,

  7. unite la patata grattigiata e tutta la farina stacciata.

  8. Impastate il tutto, duranta l’impasto aggiungete anche il sale. Non vi preoccupate se l’impasto della Focaccia pugliese rimarra’ un po’ apiccicoso e’ normale.

  9. Trasferite ora l’impasto in una terrina leggermente oliata, mettetelo a lievitare in una ciotola capiente perche’ crescera’ molto.

  10. Ora coprite con una pellicola trasparente, e fate lievitare fino al raddoppio, ci vorranno un paio di ore.

  11. Nel frattempo mettete a macerare la cipolla, lavatela e tagliatela molto sottile.

  12. Salatela, mettete un filo di olio d’oliva e fatela riposare.

  13. Ecco qui l’impasto lievitato.

  14. Ora ungete una teglia da focaccia, io in questo caso ho voluto tenere la Focaccia bella alta,

  15. ma l’impasto andrebbe diviso in due teglie da focaccia o una grande rettangolare.

  16. Stendetela nella teglia.

  17. Ora iniziate a farcire la vostra Focaccia, mettete della passata di pomodoro leggermente salata.

  18. Aggiungete anche i pomodorini, lacciughe e capperi a piacere.

  19. Infine la cipolla marinata. Passate le focaccia in forno caldo a 180 gradi per 20/25 minuti, il tempo dipende sempre dalla potenza del vostro forno.

  20. Tracorso il tempo di cottura lasciate riposare un attimo e servirtela ancora tiepida e… Buon Appetito

Note

Se vi e’ piaciuta questa mia ricetta seguitemi anche nella mia pagina fb Buon Appetito by Paola, se mi lasciate un like sarete sempre aggiornati con le mie nuove ricette e cosi’ darete velore al mio lavoro…

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.