Tartare di Tonno alla Cannavacciuolo

tartare di tonno alla cannavacciuolo

Un piatto come questo va chiamato per nome e cognome. Perchè dire solo “Tartare di tonno al lime con colatura di acqua di mozzarella al cocco” rischia di togliere l’ingrediente principale. Ovvero il suo “creatore” lo Chef Antonino Cannavacciuolo. Una ricetta ormai molto conosciuta che fa della semplicità e qualità dei suoi ingredienti la parte portante. Di semplice preparazione, necessità però di attenzione ai dettagli perchè renda davvero al meglio e faccia onore ai palati, e al suo ideatore.

INGREDIENTI

Tonno Rosso di Carloforte
Mozzarella di Bufala campana dop
Cocco
Lime
Sale e Pepe

Preparazione della Tartare di Tonno al lime con colatura di mozzarella al cocco

  1. Cominciamo dalla nostra mozzarella che spezzetteremo a mano in una ciotola con la sua acqua, aggiungendo anche il cocco spezzettato
  2. Copriamo la ciotola con la pellicola trasparente e passiamo il tutto al microonde per una mezz’ora circa.
  3. Appena finito prendiamo il tutto e filtriamolo con un colino e mettiamo da parte (possiamo addirittura pensare di prepararlo il giorno prima per farlo insaporire). Assaggiamo e aggiustiamo di sale se è il caso.
  4. Prendiamo ora il Tonno rosso e prepariamo una tartare tagliando al coltello
  5. Mettiamo il tonno in una bowl e versiamo un filo d’olio mescolando a mano, poi grattugiamo il lime e aggiungiamo sale e pepe mescolando ancora.
  6. Mettiamo la nostra tartare in un piccolo ciotolino e versiamoci sopra a piacere la nostra colatura di mozzarella e cocco

Precedente TRUCCHI IN CUCINA: come non far seccare il formaggio usato Successivo TRUCCHI IN CUCINA: come pulire una padella bruciata

Un commento su “Tartare di Tonno alla Cannavacciuolo

I commenti sono chiusi.