Spaghetti aglio, olio, peperoncino e crema di grana

spaghetti aglio olio e peperoncino

La famosa spaghettata di mezzanotte, uno dei piatti più classici da preparare: spaghetti aglio, olio e peperoncino. Ma non per questo è piatto banale, anzi, come ben sappiamo nelle cose semplici si nascondono spesso parecchie difficoltà di preparazione. In questo caso però ho voluto seguire una ricetta che ripropone questo piatto in chiave totalmente differente e certamente più moderna, sia esteticamente sia come sapori e preparazione. Ma non per questo meno buona però!

INGREDIENTI (x2)

150 gr. Spaghetti di grano duro
Aglio
Peperoncino
Pane da tramezzino
30 gr. Grana grattugiato
80 gr, Latte
Erbette aromatiche: alloro, timo, prezzemolo, maggiorana (altro a piacere)
Olio EVO
Sale e pepe

Preparazione Spaghetti aglio, olio, peperoncino e crema di grana

  • Crema di grana: mettere sul fuoco basso per una mezz’ora circa il latte con dentro uno spicchio d’aglio e una foglia di alloro. Togliamo dal fuoco e uniamo il grana grattugiato. Mescoliamo e saliamo al bisogno dopo di che rimettiamo sul fuoco per addensare ancora.
  • Crumbe pane: frulliamo il pane da tramezzino a cui andiamo ad unire le nostre erbette tritate finemente frullando ancora. Prendiamo una padella con un filo d’olio e rosoliamo il tutto fino a renderlo dorato e croccante.  (operazione da fare sul finire della cottura della pasta visto che ci vorrà poco)
  • Tritiamo quindi uno spicchio d’aglio e il peperoncino piccante, nel mentre portiamo a bollitura una pentola piena d’acqua salata e buttiamo lo spaghetto per pochi minuti.
  • Soffriggiamo il trito con due o tre cucchiai abbondanti d’olio evo e uniamoci gli spaghetti ancora mezzi crudi.
  • Cuociamo poi gli spaghetti “risottando” con l’acqua di cottura unendo a poco a poco.
  • Quando saranno cotti disponiamo la crema di grana nel piatto ancora calda
  • Avvolgiamo un nido di spaghetti e copriamo con abbondante crumble di pane tostato alle erbe.
  • Rifiniamo con un pezzetto di Peperoncino fresco e naturalmente buon appetito 😉

 

Precedente Tortino di fragole e crema pasticcera Successivo Lumachine di mare