Salsa Teriyaki: come si prepara?

salsa teriyaki

Se non siete appassionati di cucina giapponese forse fino a qualche tempo fa non l’avevate nemmeno mai sentita nominare. Ma da quando i programmi televisivi di cucina sono diventati nazional popolari, la “Salsa Teriyaki” è un nome che abbiamo cominciano a sentire spesso.

Si tratta ovviamente di una salsa molto conosciuta a base di soia, utilizzata per insaporire in marinatura sia carne sia pesce. Di solito la troviamo già pronta e confezionata nei negozi etnici, ma è possibile anche prepararla in casa cercando così l’equilibrio di gusto migliore a seconda delle nostre esigenze.

INGREDIENTI

200cl Salsa si Soia
200cl Mirin (vino giapponese a base di riso)
150gr Zucchero (variare a seconda del gusto)

La salsa di soia è ormai reperibile in tutti i supermercati, mentre per trovare il Mirin dovreste andare in un negozio etnico o specializzato (oppure sostituirlo nella ricetta con Sake e Zucchero).

In un pentolino abbastanza capiente mettere tutti gli ingredienti e mescolare finchè tutto lo zucchero non si sarà sciolto per bene. Lasciare poi raffreddare e metterlo in un contenitore apposito da conservare anche in frigorifero.

Possibili Variazioni: alcune ricette (non giapponesi) prevedono l’uso del miele in sostituzione dello zucchero, altre aggiungono l’aglio o lo zenzero tritato alla salsa.

Non resta che provare quella che vi piace di più in base al vostro piatto 😉

 

 

Precedente Masterchef concorrenti: che fine hanno fatto? Successivo Bocconcini di pollo in salsa teriyaki su crema di finocchi