Risotto funghi e mirtilli

risotto funghi e mirtilli

Lo ammetto, amo il sapore del risotto ai funghi ma non mi piace molto la consistenza del fungo stesso. Forse per questo quando ho trovato questa ricetta l’ho subito fatta mia. L’idea è semplice quanto efficace, ridurre i funghi in crema e oltretutto equilibrare il gusto con l’aggiunta di una riduzione di mirtillo. Tutto il sapore del bosco in una morbida consistenza.

INGREDIENTI

Funghi porcini essiccati
Succo di mirtillo (60%)
Brodo vegetale
Aglio
Prezzemolo
Sale e pepe
Olio EVO

Preparazione Risotto funghi e mirtilli

  • Crema di funghi: cominciamo a preparare la crema. Lasciamo i funghi a mollo per una mezz’ora in acqua tiepida, dopo di che scoliamo e sciacquiamo per bene.
  • Mettiamo i funghi in una padella con un cucchiaio d’olio e uno spicchio d’aglio. Facciamo cuocere un paio di minuti e sfumiamo con uno o due cucchiai di succo di mirtillo (che sia almeno al 60%).
  • Con un mixer a immersione ridurre il tutto a una crema aggiungendo anche un pizzico di prezzemolo (togliamo lo spicchio d’aglio prima). Copriamo e teniamo da parte.
  • In un padellino versiamo il restante succo di mirtillo, aggiungiamo un cucchio di zucchero, un pizzico di sale, pepe e un bastoncino di cannella. Mettiamo su fuoco vivace e facciamo ridurre per una mezz’oretta.
  • In un tegame prepariamo un brodo leggero di verdure (usiamo verdure fresche o il dado vegetale)
  • Nel frattempo in una padella più capiente facciamo sciogliere una noce di burro sul fuoco medio dopo di che aggiungiamo il riso (Carnaroli meglio) rosolando. Sfumiamo con un mezzo bicchiere di vino bianco fermo e secco.
  • Aggiungiamo un mestolo di brodo vegetale alla volta andando a risottare
  • A cottura quasi ultimata uniamo anche la nostra crema di funghi e mantechiamo fino a ottenere la giusta cremosità del risotto
  • Impiattiamo il risotto in un piatto fondo e aggiungiamo la riduzione di mirtillo senza mescolare e una spolverata di prezzemolo tritato. Finiamo con un filo di olio EVO e serviamo. Buon appetito!

Precedente Lumachine di mare Successivo Tiramisù Speciale Capovolto