Masterchef concorrenti: che fine hanno fatto?

masterchef concorrenti

Masterchef concorrenti: quale cuoco, professionista o provetto, non si è appassionato almeno un poco a qualche concorrente di MasterChef?  Giunto ormai alla sua quarta stagione (e con i provini della quinta già avviati) , sono tantissimi i novelli chef amatoriali che sono passati ai tavoli della cucina più vista d’Italia.

Il sogno, per tutti, è ovviamente quello di fare della loro passione un lavoro a tutti gli effetti. Magari aprendo un proprio ristorante o lavorando nelle prestigiose cucine stellate michelin.

Ma quanti tra quelli che abbiamo visto nelle prime tre stagioni (la quarta è in effetti troppo “fresca” per poter tirare le somme definitive) hanno alla fine raggiunto il loro scopo? A dire il vero, non moltissimi.

Sono in tanti ad essere tornati a fare quello che facevano prima dell’esperienza televisiva. Altri hanno provato e non sono riusciti. Qualcuno è ancora in corsa. Pochissimi, dicevamo, hanno un proprio locale o stanno effettivamente dirigendo una cucina importante. E questo dopo che praticamente tutti, hanno fatto il loro praticantato tra i mille “cooking show” televisivi o sparsi nello stivale. Vediamoli dunque, a costo di fare un lungo tuffo nel passato, i vecchi protagonisti di MasterChef.

 

MASTERCHEF PRIMA EDIZIONE (2011)

 

spyros-deakidsSPYROS THEODORIDIS (1° classificato) – Il vincitore della prima edizione di MasterChef ha realizzato diversi dei suoi sogni di chef. Oltre alle sue tante apparizioni televisive, già due i libri al suo attivo: il primo dopo la sua vittoria “Cuoco per emozione. Una cucina fatta con amore” e poi “Help Kitchen. Guai in padella” dove lo chef modenese di origini greche guida anche i più piccoli alla creazione di semplici ma gustosi piatti. Ma soprattutto l’apertura del “1495 Resturant” dove, ai piedi delle colline di Scandiano, Spyros propone i suoi piatti molto creativi e alimenti tipici della doppia origine greco-emiliana oltre ad una nuova scuola di cucina da lui stesso diretta.

Luisa-Cuozzo-Pallino-Napoli-640x426LUISA CUOZZO (2° classificata) – Luisa ha subito portato la sua passione per i fornelli aprendo come socia di un gruppo di imprenditori il ristorante “Pallino” di Napoli, esperienza però già terminata per lei dopo solo un anno di attività. Nel 2013 si era anche aggiudicata il premio “Miss Chef“, competizione tra alcune delle migliori chef donna del nostro paese.

 

ileniabazzaccoILENIA BAZZACCO (3° classificata) – Si presentò da casalinga alla prima edizione, riuscendo a finire in terza posizione. Sull’onda della notorietà data dallo show ha così organizzato “A scuola con lo chef” un tour di cucina in numerosi centri commerciali e pubblicato il suo libro di ricette “Cucina con Stile“.

 

imma-gargiulo-alice-622x466IMMA GARGIULO (4° classificata) – La vulcanica casalinga sorrentina ha condotto ben due programmi televisivi: “Raccontami una Torta” (un cooking show per i bambini) e “Conserve di Casa” su Alice Cucina. Autrice anche del libro di cucina “Celebrity Chef“.

 

Danny-DAnnibaleDANNY D’ANNIBALE (5° classificato) – Da studente di ingegneria Danny si è trasformato in un creativo  Personal Chef, portando direttamente di casa in casa la sua cucina molto particolare e piena di novità.

 

 

AlbericoALBERICO NUNZIATA (7° classificato) – Ex-sergente dell’aeronautica, dopo la sua apparizione a MasterChef ha finalmente trovato la sua dimensione a Los Angeles, dove è diventato executive chef prima presso l’Artisan House e ora nella splendida Santa Monica al ristorante dell’Hotel “Casa del Mar“.

 

chiara_orioli

CHIARA ORIOLI (8° classificata) – Dopo qualche stage in prestigiosi ristoranti, è tornata alla sua passione per la palestra con la laurea in scienze motorie. E’ ancora fidanzata con l’ex-calciatore Antonio Filippini.

 

 

Anna-Lupi-ritratto-qANNA LUPI (10° classificata) – Impegni “bio” per Anna nel ristorante veronese “La fata Zucchina” dove vengono appunto servite specialità vegetariane, vegane e bio. Esperienza anche da autrice nel suo libro “In cucina con gli avi“, dove racconta alcune ricette raccolte dalla nonna (baronessa) dai primi del novecento fino agli anni sessanti.

 

diego-spatariDIEGO SPATARI (14° classificato)  – Lo skipper fiorentino si è subito dato da fare con uno stage in uno dei ristoranti del suo mentore Carlo Cracco, prima di partire per un’esperienza a Ventotene. Di ritorno in toscana ha condotto un programma in una rete televisiva locale.

 

 

paolo_vidozPAOLO VIDOZ (17° classificato) – L’ex pugile ha aperto nella sua Gorizia l’agriturismo “Alla Madonna” dove  valorizza l’ambiente e i prodotti locali.

 

 

 

MASTERCHEF SECONDA EDIZIONE (2012-2013)

 

tiziana-stefanelliTIZIANA STEFANELLI (1° classificata) – La vittoria ha portato in dote innumerevoli apparizioni e pubblicità per l’avvocato di Roma. Oltre naturalmente al classico libro del vincitore: “Avvocato in cucina” che ha avuto un discreto successo. Fino a questa primavera è stata anche giudice del programma televisivo su La7 “Cuochi e Fiamme” (poi sostituita da Luca Moroni).

 

Colpo-di-Cucina-Fine-Living-intervista-Maurizio-ed-AndreaMAURIZIO ROSAZZA PRIN & ANDREA MARCONETTI (2° e 3° classificato) – Perchè accomunare Maurizio e Andrea nel dopo Masterchef? Perchè appena usciti dalle cucine del cooking talent i due si sono subito messi insieme per il progetto “chissenefood” (dove commercializzano prodotti e idee per la cucina) oltre ad un libro di ricette scritto a quattro mani. Collaborano ancora in un canale satellitare di cucina. Per la verità il sito di “chissenefood” sembra un po’ arenato e del libro ancora non c’è traccia.

ivan_luratoIVAN LURATO (4° classificato) – Prima commesso, poi chef “free lance”. E con in testa l’idea di scrivere un libro se non proprio di cucina, della sua esperienza televisiva raccontando qualche retroscena (anche se per ora nulla è uscito). Dopo aver lavorato in diversi ristoranti, la sua esperienza è ora affidata al “Annozero” di Marina di Ragusa, dove prepara i piatti tipici della sua sicilia.

 

marika-elefanteMARIKA ELEFANTE (5° classificata) – La bella napoletana ex-studentessa di scienze dell’educazione, si è data subito da fare costruendo il progetto “Sweet Elephant” che promuove uno stile di vita healthy e la buona cucina. Sul tema la “healthy chef” Marika ha anche scritto un libro intitolato “Magra!” (scritto con Paola Galloni) con 200 ricette utili proprio per mantenersi in forma mangiando bene.

 

DAIANA CECCONIDAIANA CECCONI (6° classificata) – Un’altra che non a perso tempo a mettersi al lavoro è la ex-casalinga di Follonica, subito alle prese con un libro di cucina, “La cucina dei ricordi” , e titolare del ristorante “Divino Mangiare” in provincia di Grosseto dove dirige anche la cucina.

 

paola-galloniPAOLA GALLONI (7° classificata) – Anche per lei un libro all’attivo, “Magra!” (scritto con Marika Elefante) e una assidua presenza televisiva nel programma “Detto Fatto” su Rai2 dove si occupa appunto di cucina “Light”.

 

 

nicola draganiNICOLA DRAGANI (8° classificato) – Uscito dalle cucine di MasterChef ha dato vita insieme a Fabrizio Sacco ad un progetto di Chef a domicilio ed eventi, chiamato “Kifood“. Erano in preparazione anche due libri, uno sulla storia della cucina e uno di ricette.

 

AGNESE GULLOTTAAGNESE GULLOTTA (10° classificata) – Dopo alcune esperienze di lavoro in ristoranti come aiuto chef, Agnese ha cambiato “rotta”. La cucina intesa non solo come elemento di creatività, ma anche come comunicazione tramite il canale “street food” di Milanodabere.it dove lavora a tutt’oggi. Come recita il suo profilo twitter la potremmo definire così: “Web editor per Milanodabere.it, concorrente di Masterchef 2, cuoca su richiesta”.

suien saniSUIEN SANI (11° classificata) – Un libro anche per Suien, “I miei appunti di cucina”, oltre alle solite comparsate in cooking show.

 

 

 

LETIZIA FIDOTTILETIZIA FIDOTTI (13° classificata) – Ci ha provato Letizia, appena uscita ha organizzato un corso online di cucina: “Cucinare da Chef” che ha avuto parecchio seguito. Ancora oggi la vediamo molto attiva sui social (specie su Twitter), con dei bei dolci in mostra.

 

GIORGIO RUGGERIGIORGIO RUGGERI (14° classificato) – Un lavoro come Executive Chef al ristorante “Eremo della Giubiliana” in quel di Ragusa.

 

 

 

GIORGIO GREMAGNAGIORGIO GREMAGNA (18° classificato) – Essere il primo eliminato della seconda edizione, deve aver cambiato le aspirazioni di Giorgio Gremagna, che lasciato il trio Cracco, Bastianich e Barbieri ha avuto una vera e propria svolta “hot”. Il suo progetto “FoodPornography” è abbastanza eloquente.

 

 

MASTERCHEF TERZA EDIZIONE (2013-2014)

 

Federico-Francesco-Ferrero-Master-chefFEDERICO FRANCESCO FERRERO (1° classificato) – Il vincitore della terza edizione sta portando avanti l’amore per la cucina e il cibo a 360° gradi. Da medico-nutrizionista quale era (ed è), ha curato una rubrica sul quotidiano “La Stampa” e portato in giro per l’Italia lo spettacolo “In principio era il brodo”, dove si raccontano proprio le emozioni dei sapori. Non poteva mancare il libro del vincitore: “Missione leggerezza“.

ALMO BIBOLOTTIALMO BIBOLOTTI (2° classificato) – Per l’albergatore barese un secondo posto che ha messo in mostra tutte le sue qualità di chef. Il libro che ha scritto però è decisamente particolare. Cucina gourmet certamente, ma per i cani! “Morso e mangiato” infatti è un ricettario (di lusso) per i nostri amici a quattro zampe. Dal proprietario del primo “Dog’s Hotel” a cinque stelle in Italia del resto, non ci si poteva aspettare altro.

ENRICA DELLA MARTIRAENRICA DELLA MARTIRA (3° classificata) – Protagonista della terza edizione, Enrica continua a fare la “Food Blogger” con il suo sito “La versione di Enrica” molto seguito e con ricette molto interessanti.

 

 

rachidaRACHIDA KARRATI (6°classificata) – Difficile ormai ricordarla per MasterChef, dopo aver visto le sue avventure nell’isola dei famosi…

 

 

 

ALBERTO NAPONIALBERTO NAPONI (7° classificato) – Subito un libro per il pensionato di Cremona, “La poesia è un risotto all’acciuga”, che dice molto sul suo approccio alla cucina.

 

 

 

michele-cannistraroMICHELE CANNISTRARO (8° classificato) – Non si è ancora esaurita l’energia del “cannibale”, ancora oggi in giro per lo stivale tra presentazioni, corsi, e tanta cucina.

 

 

 

BEATRICE DE TULLIOBEATRICE DE TULLIO (9° classificata) – Anche per lei non sono finiti gli Show cooking, corsi di cucina e cene a domicilio.

 

 

 

emma_sarrEMMA SARR (10°classificata) – Che i dolci fossero la sua passione lo aveva sempre detto. Nulla di strano quindi se ora Emma è pasticcera e cake designer in quel di Fossano.

 

 

LUDOVICA BAIOCCOLUDOVICA BAIOCCO (12° classificata) – Da Montecorsaro era partita e a Montecorsaro è tornata. Questa volta però aprendo la sua “Osteria Il San Lorenzo“.

 

 

 

GIORGIO DERIUGIORGIO DERIU (15° classificato) – Dopo il programma tv Giorgio ha trovato fortuna in Australia dove lavora al ristorante italiano “Jojo’s”.

 

Precedente Acidulare in cucina: che cosa significa? Successivo Salsa Teriyaki: come si prepara?