Professione Food Blogger – Come installare Google Analytics?

installare google analytics

Aprire un Blog, di qualunque argomento parli, è sempre un impegno notevole fomentato solo dalla passione verso l’oggetto di discussione, Ma ci si accorge presto di come, oltre ai contenuti e alla parte più “social”, verremo inesorabilmente attratti verso il controllo delle nostre “visite”:

La cosa non ha solo importanza per il buon proseguire del Blog, ma anche per sapere se stiamo facendo la cosa giusta, se stiamo raggiungendo il pubblico mirato e soprattutto se i nostri contenuti sono poi letti realmente.

Quando abbiamo aperto il nostro blog di cucina su Giallo Zafferano, molti di questi dati ci vengono forniti in automatico direttamente nel nostro “backend” di wordpress (ovvero la bacheca dove abbiamo tutta la gestione del nostro sito online). Ma si tratta semplicemente di pochi dati spesso nemmeno troppo precisi per lo studio necessario del nostro pubblico. Per fortuna però, lo strumento perfetto è a portata di mano e basta davvero pochissimo per installarlo e utilizzarne le grandi potenzialità: Google Analytics.

Come installare Google Analytics?

Il processo per installare sul nostro blog Google Analytics è generalmente molto semplice, ma se hai un blog su Giallo Zafferano, il procedimento è ancora più facile grazie ad AlterVista. A patto naturalmente che possediate un account su Google.

Se non l’avete la prima cosa che dovete fare è recarvi su GOOGLE ANALYTICS e utilizzare il “Crea Nuovo Account”. Al termine della semplice e guidata procedura di iscrizione, riceverete un “ID di Monitoraggio” che è poi il codice UA che vi verrà richiesto per collegare Analytics al vostro sito.

Come detto ora non vi rimane altro che andare sul vostro sito (mi raccomando da “Loggati”) cliccare sul tasto “PERSONALIZZA”, poi dal menu laterale in fondo scegliere “GOOGLE ANALYTICS” e infine copia/incollare il codice di monitoraggio dalla pagina di Analytics (come da immagine lo trovate facilmente in “Impostazioni di Proprietà” dal menu).

Se non vi trovate “Google Analytics” come voce dal menu in “Personalizza”, significa che dovrete installare prima un “plugin” sul vostro sito. Niente paura perchè anche questa operazione è abbastanza semplice: dal menu laterale della bacheca andate su “Plugin”–>”Aggiungi nuovo” e cercate “Google Analytics”. Il primo della vostra lista è quello che fa per voi. Completate l’installazione e inserite quando richiesto il vostro codice UA (solo il codice UA in questo caso, non tutto lo “script”).

Tempo un giorno e Analytics comincerà a raccogliere ogni genere di dato dalle vostre pagine del Blog. Ora però, rimane solo da capire come utilizzare al meglio questi dati.

–> Come usare Google Analytics

analytics

installare analytics 02

 

 

 

Precedente Filetto di branzino con crema due colori Successivo Professione Food Blogger – Come usare Google Analytics?