Crea sito

Pizza al piatto con la biga

Per la biga da preparare 24 ore prima

300 farina forte w360

135 g di acqua

3 g di ldb fresco

Impastare a mano e stracciare la biga

Io lho lasciata 12 ore fuori a 6/8 giorno° e 12 ore a 20° la notte.

Verso le 10 h o preso la biga messa nella planetaria ed ho aggiunto

150g di acqua

300 g di farina debole da 10 proteine

1 g di ldb

14g di sale

10 g di olio

3 g di malto

Sciogliere prima la biga aggiungendo metà acqua , il grammo di ldb e il malto poi aggiungere il resto della farina e l altra acqua mescolando molto bene direttamente col gancio.

Aggiungere il sale e se serve qualche altro goccio di acqua, l impasto deve essere bello morbido e non attaccare .

Infne unire l olio poco per volta .

Passare l impasto su un piano e lasciare riposare 30minuti coperto a campana .

Stendere l impasto e fare una piega a tre , nettere in contenitore con parete dritte tenere a t.a e lasciare quasi raddoppiare il mio 2 ore scarse.

Stagliare i panielli da 240g io ne ho fatti 4 .

Formare i panielli e tenerli in luogo fresco per 2 ore, calcolare che i panielli saranno pronti in circa 4 ore quindi regolatevi con i tempi .

Scaldare una padella e intanto il grill del forno a 280° .

Stendere la pizza e passarla in.padella finchè tutto intorno non si e formato un cornicione gonfio circa 3 minuti.

Farcire come si desidera e passare in forno caldo tenendo il piu vicino alla resistenza superiore.

Lasciare cuocere 3 minuti e servire calda e fumante

Pubblicato da briciolemagiche

Sono una mamma con tanta passione per l arte bianca. Io non creo semplice pane,io regalo un emozione