Crea sito

Torta Nuvola di Mele

La torta di mele ha infinite varianti. C’è chi mette le mele a spicchi, chi a tocchetti… chi mette la cannella, chi la omette e preferisce l’uvetta… Insomma, ognuno la fa in modo diverso. Anche io, pochissimo tempo fa, ho pubblicato una torta di mele, in quel caso vegana, umida e piena di frutta a pezzi sottili. Oggi invece, voglio condividere con voi una torta dolce, ma soprattutto, SOFFICE come una nuvola, grazie agli albumi montati a neve. No burro, no tuorlo. Si zucchero (sennò che torta è?) ma nella giusta quantità. Adatta anche a chi intollerante al lattosio perchè senza latte e derivati. Da provare, insomma.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 210 gfarina 00
  • 110 gzucchero
  • 80 golio di semi
  • 150 mlacqua (tiepida)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 110 galbume
  • 3mele
  • q.b.zucchero muscovado
  • q.b.cannella in polvere
  • 1 pizzicosale
  • Mezzolimone (spremuto)

Preparazione

  1. Per prima cosa ho tagliato le mele a fettine sottili, le ho messe in una ciotola, irrorate con il succo di mezzo limone e mescolato. Ho messo da parte e in un’altra ciotola ho versato l’acqua tiepida e lo zucchero e mescolato con una frusta a mano per far sciogliere bene. Ho aggiunto l’olio e continuato a mescolare. Ho versato un po’ alla volta farina e lievito setacciati e un cucchiaino di cannella, sempre mescolando energicamente con la frusta. Una volta ottenuto un composto omogeneo ho montato in un’altra terrina gli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale (le fruste elettriche devono essere pulite e asciutte per montare bene). Ho versato l’albume nell’impasto e mescolato con una spatola in silicone dal basso verso l’alto, delicatamente, per non smontare il composto. Quando omogeneo, ho aggiunto le mele e continuato ad amalgamare nello stesso modo. Ho versato in una tortiera rivestita di carta forno da 22 cm, cosparso con un po’ di zucchero moscovado e cannella e cotto a 180 gradi in modalità statica per 40 minuti.

    Ho lasciato raffreddare dentro al forno spento leggermente aperto grazie a un mestolo di legno in modo da non far sgonfiare la torta.

/ 5
Grazie per aver votato!