Crea sito

Focaccia con cipolla, alici e salvia

focaccia con cipolla alici e salvia

Del fatto che adoro la cipolla non ne ho mai fatto un segreto… purtroppo non posso mangiarla tanto spesso quanto vorrei, più che altro per non ammorbare troppo i colleghi 😉 … ma oggi è sabato e stasera mangiamo senza rimpianti la focaccia con cipolla, alici e salvia!

I motivi per fare delle laute scorpacciate di cipolla sono molteplici, oltre ad essere buonissima ed ipocalorica, è ricca di sali minerali, vitamine e flavonoidi che hanno un’azione diuretica e depurativa. Se volete approfondire le proprietà benefiche della cipolla, che non si riducono a quelle menzionate, vi rimando a questo link.

Ma veniamo a noi, di seguito gli ingredienti e come preparare la focaccia con cipolla, alici e salvia.

Focaccia con cipolla, alici e salvia

Ingredienti

per la pasta

  • 350 g di farina semintegrale tipo 2 macinata a pietra
  • 150 g di farina di semola rimacinata biologica
  • 6 g di lievito fresco di birra
  • mezzo cucchiaio di miele
  • 15 g di olio extravergine d’oliva
  • 270 g di acqua a temperatura ambiente
  • un cucchiaino di sale

per la farcitura

  • due cipolle dorate
  • 10 filetti di alici
  • 6/7 foglie di salvia
  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva

per la superficie

  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
focaccia con cipolla alici e salvia
Procedimento

Innanzitutto ho preparato la pasta dopo pranzo, per mangiare la focaccia a cena.

Nella planetaria ho inserito le due farine e l’olio extravergine d’oliva; a parte, in un bicchiere graduato, ho disciolto nell’acqua il miele e il lievito di birra.

Ho avviato la planetaria a velocità 1, ho aggiunto il liquido preparato e ho fatto amalgamare gli ingredienti, poi ho aggiunto il sale. Ho aumentato la velocità e ho lasciato andare circa 10 minuti, finchè l’impasto è diventato liscio ed omogeneo.

A questo punto ho coperto la ciotola della planetaria con un telo umido e l’ho messa nel forno con la luce accesa; ho lasciato lievitare almeno 2,5/3 ore, finchè l’impasto è raddoppiato.

Nel frattempo ho preparato le cipolle: le ho sbucciate, prima tagliate a metà, poi a fettine sottili sottili; le ho messe in una terrina e le ho condite con olio extravergine d’oliva.

Finita la lievitazione, ho diviso l’impasto in due parti, una il doppio dell’altra, quindi una porzione da circa 270 g e una da circa 540 g.

Ho steso con le mani, e aiutandomi con della farina di semola, la parte più abbondante sulla leccarda del forno preventivamente rivestita di carta antiaderente, poi l’ho farcita distribuendovi sopra le cipolle, i filetti di alici e le foglie di salvia tritate.

A questo punto ho steso con il mattarello la parte rimenente di impasto, e l’ho posizionata sopra la focaccia nella teglia, facendo aderire bene i bordi.

Ho spennellato la superficie con l’olio extravergine d’oliva e ho lasciato lievitare ancora un’ora, poi ho infornato a 200°C in forno già caldo e statico, per 20 minuti circa.

Se vi è piaciuta la ricetta, o avete qualche suggerimento o domanda, lasciate un commento alla fine del post, mettete “mi piace” o condividetela sui social ! Sarà un piacere discuterne con voi!

Potrebbero interessarvi anche:

2 Risposte a “Focaccia con cipolla, alici e salvia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.