Crea sito

Budino di zucca e datteri aromatizzato all’arancia

Budino di zucca e datteri aromatizzato all'arancia

Io i buoni propositi li faccio sempre, cerco anche di mantenere le promesse che faccio a me stessa, ma meno frequentemente riesco a portare a termine i progetti che riguardano le rinunce alle golosità.

In ogni caso, dato che la carne è debole, ho preparato il budino di zucca e datteri aromatizzato all’arancia, un dessert vegano che non contiene zuccheri aggiunti, ma che ha soddisfatto voglie e palato anche in un periodo forzatamente ipocalorico e senza conseguenti sensi di colpa.

Per preparare il budino di zucca e datteri aromatizzato all’arancia ho utilizzato il bimby, ci sono voluti pochissimi minuti.

Budino di zucca e datteri aromatizzato all’arancia

Ingredienti

per il budino

5 porzioni

  • 280 g di zucca cotta al forno
  • 150 g di datteri
  • un cucchiaino di buccia di arancia essicata oppure la buccia grattugiata di un’arancia
  • 600 ml di latte di riso
  • 80 g di maizena

per decorare

  • gocce di cioccolato fondente o nocciole tritate
Procedimento

Innanzitutto ho lavato sotto l’acqua corrente i datteri, poi li ho messi in un pentolino coprendoli con acqua e li ho portati ad ebollizione per circa 5 minuti, poi li ho scolati e lasciati raffreddare: questo procedimento fa sì che la buccia e il nocciolo poi si distacchino facilmente.

Successivamente, li ho appunto denocciolati e privati della buccia, e inseriti nel boccale del bimby con la zucca e la buccia di arancia; ho tritato e ridotto a crema con la funzione turbo per 10 secondi.

Fatto ciò ho aggiunto la maizena, ho impostato il bimby a velocità 3 e temperatura 90°C per 7 minuti e 30 secondi, e ho aggiunto a filo il latte di riso, in modo da evitare la formazione di grumi.

Finito il tempo, quando il composto è risultato denso e cremoso, l’ho versato nelle ciotoline e l’ho lasciato raffreddare a temperatura ambiente.

Infine ho decorato la superficie con gocce di cioccolato fondente, ma potete dare sfogo alla vostra fantasia utilizzando frutta secca a piacere tostata e tritata.

Se vi è piaciuta la ricetta, o avete qualche suggerimento o domanda, lasciate un commento alla fine del post, mettete “mi piace” o condividetela sui social ! Sarà un piacere discuterne con voi!

potrebbe interessarvi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.