Treccia salata ai tre gusti

Quanto amo i lievitati salati non potete immaginare,una volta che assaggerete questa treccia non mollerete più la ricetta. È un impasto sofficissimo,realizzato con farina Manitoba,molto facile,vi ho fotografato tutti i passaggi così da facilitarvi il lavoro.Il ripieno è classico,pomodoro,mozzarella prosciutto cotto e funghi,ma voi sbizzarritevi a seconda dei vostri gusti.Questa treccia si adatta ad ogni momento,dall’aperitivo,alla merenda dei vostri bimbi. Vediamo come realizzarla!

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    35+2/3 ore lievitazione minuti
  • Porzioni:
    5/6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per l’impasto

  • Farina Manitoba 500 g
  • Acqua fredda 250 ml
  • Olio di semi (O di oliva purché sia leggero) 100 ml
  • Lievito fresco 12 g
  • Sale 8 g

Per il ripieno

  • Passata di pomodoro 200 ml
  • Mozzarelle 2
  • Funghi trifolati 80 g
  • Fette di prosciutto cotto arrosto 3/4
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo preparando l’impasto di questa treccia salata ai tre gusti;facciamo sciogliere il lievito nell’acqua in una ciotola;uniamo la farina e iniziamo ad impastare,incorporiamo quindi poco a poco l’olio.Quando L’impasto sarà ben legato e uniforme,uniamo il sale,formiamo una palla,avvolgiamola con della pellicola e poniamola a riposare in frigo per almeno 1 ora (io l’ho lasciata per una giornata ma se non avete tempo va benissimo solo per 1 ora)

    Trascorso il tempo di riposo,prendiamo l’impasto dividiamolo su una spianatoia in 3 parti uguali e stendiamole in rettangoli. Prendiamo gli ingredienti per farcire e iniziamo a spalmare sul primo impasto la passata di pomodoro la mozzarella,sale pepe olio e dell’origano. Sul secondo rettangolo metteremo i funghi,sale pepe un goccio d’olio e mozzarella, l’ultimo lo farciremo con il prosciutto cotto arrosto,la mozzarella sale e olio. Ora arrotoliamo gli impasti partendo da sinistra verso destra,cercando di sigillare con la pasta gli estremi. Adesso con tutti e tre i filoncini formiamo una treccia. Poniamola a lievitare su una teglia foderata di carta forno fino al suo raddoppio,ci vorrà circa 1 ora. Inforniamo a 180 gradi per 30/35 minuti. Lasciamo intiepidire e serviamo.

Lievitati, Salati

Informazioni su Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Precedente Biscotti inzupposi con gocce di cioccolato Successivo Biscotti di albumi con mandorle

4 commenti su “Treccia salata ai tre gusti

  1. Misa il said:

    Ciao,
    io sono una frana in cucina e non amo particolarmente cucinare ma questa tua ricetta voglio proprio provarla, deve essere squisita. Spero di non fare un disastro completo 🙂

    • bricioledifarina il said:

      Ciao,seguendo le istruzioni non dovresti avere nessun problema,se avessi bisogno non esitare a chiedere!buona serata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.