Crea sito

Tortini di patate ripieni di tartufo speck e formaggi

I Tortini di patate ripieni di tartufo speck e formaggi sono delle deliziose monoporzioni, farcite con degli ingredienti che amo letteralmente. Ogni volta che ho qualche ospite questi tortini non mancano mai e ricevo sempre tantissimi complimenti! Per di più sono semplicissimi! Se vi piace l’idea potete anche prepararli in teglia grande e cambiare il ripieno, ma vi assicuro che questo è decisamente buono. Andiamo a prepararli.

Tortino di patate speck pancetta e formaggi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpatate
  • 1uovo
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 30 gburro
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.Crema al tartufo
  • 50 gprovolone
  • 1mozzarella
  • 1 fettaspeck (tagliata spessa)

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate le patate sotto acqua corrente, strofinando con le mani per togliere il terriccio. Mettete a lessarle in un tegame con acqua fredda per circa 20 minuti da quando inizia il bollore, o fino a quando riuscirete a bucarle con i rebbi di una forchetta. Quando saranno pronte scolatele e pelatele con un coltellino.

  2. Tortini di patate ripieni di tartufo speck e formaggi

    Tagliamole in una ciotola e con uno schiaccia patate riduciamole in una purea. Lasciamole intiepidire. Condiamole con l’uovo, il sale, il pepe, il parmigiano e il burro. Mescoliamo per bene. Prepariamo il ripieno, tagliamo a dadini il provolone e la mozzarella (fatela scolare). Lo speck tagliamolo a striscioline.

  3. Prendiamo uno stampo da muffin, oliamolo per bene (se li abbiamo possiamo prendere anche degli stampini monoporzione di alluminiò o di ceramica) posizioniamo sul fondo due cucchiai di patate, schiacciamo con un cucchiaio e al centro mettiamo un cucchiaino di crema al tartufo, lo speck e i dadini di formaggio. Copriamo con altre patate.

  4. Tortini di patate ripieni di tartufo speck e formaggi

    Continuiamo fino ad esaurimento degli ingredienti. Cuociamo in forno già caldo per circa 20/25 minuti a 180° modalità ventilata. Sforniamo e prima di capovolgerli lasciamoli intiepidire, altrimenti si romperanno da caldi. Mettiamo su un piatto da portata e serviamo. Buon appetito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.