Torta paradiso senza burro alle pesche

La Torta paradiso senza burro alle pesche è un dolce soffice e molto delicato. Ho letto questa ricetta su una rivista e mi ha subito colpita, naturalmente ho apportato delle variazioni, l’ho arricchita con le pesche ma se volete, voi potete mettere ciliegie o anche albicocche. È perfetta per la colazione, ma anche per un dopo cena e per la merenda dei bimbi (da notare la foto che vi ho messo con la mano di mia figlia che non poteva più resistere). Al primo morso verrete conquistati dalla sua morbidezza. Prepariamola insieme!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    35/40 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pesche (Medie ) 4
  • Farina 00 180 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Zucchero 120 g
  • Uova 2
  • Olio di semi 80 ml
  • Latte 80 ml
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Scorza di limone (O vanillina ) q.b.
  • Zucchero a velo q.b.
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Torta paradiso senza burro alle pesche 

    Prendiamo una ciotola e montiamo con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino a quando otteremo un composto spumoso. Pian piano uniamo a filo l’olio di semi di arachide e il latte.

  2. Aggiungiamo la farina con la fecola e il lievito setacciati, mescolando con una spatola a mano, con movimenti dal basso verso l’alto. Uniamo la scorza del limone o la vanillina con il pizzico di sale. Infine aggiungiamo le pesche sbucciate e tagliate a cubetti, amalgamiamo. Versiamo il composto in una teglia di circa 22/24 cm oliata e infarinata.

  3. Cuociamo in forno già caldo a 170º gradi modalità statica per circa 35/40 minuti (facciamo sempre la prova stecchino prima di tirarla fuori) Sforniamo e lasciamola intiepidire. Trasferiamola su un piatto da portata e spolverizziamo di zucchero a velo. Serviamo.

Dolci

Informazioni su Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Precedente Torta salata 7 vasetti ai pomodori zucchine e salame Successivo Penne con speck rucola e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.