Tiramisù alla crema di ricotta

Il tiramisù alla crema di ricotta è una deliziosa variante del tradizionale dolce. Una crema cotta alla ricotta delicatissima, e piena di gusto. Mi credete se vi dico che nessuno si è accorto che non fosse il tradizionale?io ho fatto la crema nel bimby,ma chi non lo possiede può farla sul gas seguendo le istruzioni. Che aspettate a prepararlo?!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    7 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 2
  • Farina 00 40 g
  • Latte 420 g
  • Zucchero 100 g
  • Ricotta 250 g
  • Pavesini (O savoiardi ) q.b.
  • Macchinetta di caffè 1
  • Cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione

  1. Tiramisù alla crema di ricotta.

    Procedimento Bimby.

    Iniziamo mettendo nel boccale del bimby  lo zucchero e le uova 1 minuto velocità 6. Aggiungiamo la farina, la ricotta ben sgocciolata,il latte. Cuociamo 7 minuti a 90 gradi a velocità 4. Lasciamo raffreddare la crema. Iniziamo ad assemblare il nostro tiramisù. Sul Fondo di una pirofila distribuiamo una cucchiaiata di crema. Versiamo il caffè con un cucchiaino di zucchero e un po’ di acqua (io lo allungo un po’) in una ciotola. Immergiamo i pavesini e disponiamoli vicini sulla pirofila. Versiamo sopra la crema di ricotta,spolveriamo con del cacao e iniziamo con un altro strato; possiamo aggiungere anche delle gocce di cioccolato volendo. Continuiamo fino ad esaurimento ingredienti.

  2. La crema anche se risulterà liquida all’inizio ,raffreddandosi in frigo si rapprenderà,l’importante è non metterne troppa. Poniamo  in frigo a riposare per almeno 2 ore.

    Procedimento senza Bimby.

    In una ciotola mescoliamo per bene le uova con lo zucchero. Poi uniamo la ricotta, la farina setacciata.

  3. Scaldiamo il latte e versiamolo sul composto di uova,mescoliamo per bene e mettiamo tutto sul fuoco a fiamma media. Continuiamo la cottura fino a quando non avremo un composto denso. Facciamola raffreddare e iniziamo ad assemblare il tiramisù. Sul fondo di una pirofila distribuiamo una cucchiaiata di crema. Versiamo il caffè con un cucchiaino di zucchero e un po’ di acqua (io lo allungo un po’) in una ciotola. Immergiamo i pavesini e disponiamoli vicini sulla pirofila. Versiamo sopra la crema di ricotta,spolveriamo con del cacao e iniziamo con un altro strato; possiamo aggiungere anche delle gocce di cioccolato volendo. Continuiamo fino ad esaurimento degli ingredienti. Facciamo riposare in frigo per almeno 2 ore. Serviamo.

  4. Muffin al cioccolato con yogurt e crema di ricotta

Bimby, Dolci

Informazioni su Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Precedente Sformato di cavolfiore al forno con erbette e provola Successivo Gnocchi di ricotta ripieni di noci con crema di funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.