Crea sito

Crostata ricotta e marmellata di fragole

La crostata con ricotta e marmellata di fragole è un dolce molto fresco, semplice e davvero molto buono. Avevo della ricotta da consumare quasi in scadenza, delle fragole e così mi è venuta in mente questa crostata. La base è una frolla con il burro ma se volete potete farla anche con l’olio, la trovate sempre sul mio blog( https://blog.giallozafferano.it/bricioledifarina/crostata-con-ricotta-e-marmellata-di-ciliegie/) . Andiamo a prepararla.

Crostata di frolla al burro con marmellata alle fragole ricotta e fragole fresche
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni7 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 400 gFarina 00
  • 130 gZucchero
  • 150 gBurro
  • 2Uova
  • q.b.Scorza di limone
  • 1 cucchiainoLievito per dolci
  • 1 pizzicoSale

Per il ripieno

  • q.b.Marmellata di fragole
  • 350 gRicotta
  • 75 gZucchero a velo
  • 2 cucchiaiLatte

Preparazione

  1. Crostata ricotta e marmellata di fragole
    Iniziamo dalla preparazione della pasta frolla. Versiamo su una spianatoia la farina e il burro freddissimo a pezzetti. Lavoriamo con la punta delle dita per evitare di scaldare troppo l’impasto. Dovremmo ottenere un composto sabbioso. Aggiungiamo nel centro le uova, lo zucchero, il pizzico di sale e se vogliamo un po’ di scorza di limone o della vanillina. Se preferiamo una frolla più morbida aggiungiamo anche il cucchiaino di lievito altrimenti se la vogliamo più croccante non lo mettiamo. Formiamo un panetto omogeneo, avvolgiamolo nella pellicola e facciamolo riposare in frigo per almeno 30 minuti. Se l’abbiamo possiamo preparare la frolla nella planetaria o in un robot da cucina seguendo le stesse indicazioni.

  2. Crostata di frolla al burro con marmellata alle fragole ricotta e fragole fresche

    Nel frattempo prepariamo il ripieno. Lavoriamo la ricotta con lo zucchero e il latte in una ciotola. Lasciamo da parte. Riprendiamo la frolla, lasciamola ammorbidire un attimo a temperatura ambiente. Stendiamo tra due fogli di carta forno ad un spessore di circa 4 cm e adagiamola su uno stampo per crostata, tagliando i bordi in eccesso. Bucherellate con una forchetta il fondo. Rimettiamo in freezer circa 30 minuti.

  3. Prendiamo la crostata e spalmiamo il fondo con la confettura di fragole, sopra mettiamo la crema di ricotta. Con i ritagli di frolla potete fare dei decori e metterli in superficie. Cuociamo in forno già ben caldo a 180° forno statico per circa 30 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare e servite con delle fragole fresche sopra.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.